Pattinaggio a rotelle, duecento atleti al pattinodromo di via Ribolle per il trofeo "Città di Forlì"

Il vicesindaco ha ringraziato Nevio Fabbri e Loris Casadei per lo sforzo organizzativo nella preparazione dell’evento

Si è svolto domenica mattina al pattinodromo di via Ribolle il trofeo nazionale di pattinaggio a rotelle "Città di Forlì". L’evento alla sua prima edizione ha visto la partecipazione di 200 atleti provenienti da diverse zone d’Italia e di circa 600 persone complessive. Ha dato il benvenuto in Città agli atleti e alle loro famiglie il vicesindaco Daniele Mezzacapo il quale ha poi premiato assieme al consigliere comunale Elisabetta Tassinari i vincitori della gara.

"È stato un momento in cui la città di Forlì ancora una volta da quando amministriamo è stata un punto di riferimento nazionale del pattinaggio e continueremo su quest’onda ospitando prossimamente anche il Trofeo Tiezzi", evidenzia. Il vicesindaco ha ringraziato Nevio Fabbri e Loris Casadei per lo sforzo organizzativo nella preparazione dell’evento. Molti gli atleti forlivesi che hanno partecipato al Trofeo Città di Forlì ottenendo ottimi risultati.

pattinaggio-trofeo-forli-16-2-2020-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pattinaggio-trofeo-forli-16-2-2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento