F3, tutto pronto per il via del campionato al Red Bull Ring. Il forlivese Nannini fiducioso: "E' una pista che mi piace"

Le prove libere e la qualifica di questo primo appuntamento si svolgeranno venerdì. La prima gara di 40 minuti prenderà il via sabato alle 10.25, con Gara 2 in programma infine domenica alle 9.45

Matteo Nannini è pronto a fare finalmente il suo debutto ufficiale nel Fia Formula 3 Championship, dopo che la pandemia del Covid-19 ha costretto lo scorso marzo a cancellare le prime gare del Bahrain e a rivedere interamente il calendario 2020. Il primo degli otto appuntamenti confermati di quest’anno si disputerà infatti questo fine settimana (3-5 luglio) sulla pista del Red Bull Ring. E sarà proprio il tracciato austriaco ad ospitare i due round inaugurali della serie in due weekend consecutivi, prima di fare visita all’Hungaroring.

Il 16enne pilota forlivese, che questo mese ha continuato la sua preparazione svolgendo diversi test con la Formula Regional al Mugello, a Misano e Imola, dove è costantemente risultato tra i più veloci, affronta questo suo nuovo impegno con il team Jenzer Motorsport. "Sono davvero felice che la stagione riparta questo weekend - ha commentato Nannini -. Conosco perfettamente questo circuito, avendoci già corso nel 2019 sia in Formula Regional che nella F4 italiana, facendo sempre bene. Un tracciato che gradisco particolarmente, nonostante l’incognita meteo che incombe sul primo dei tre giorni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tracciato di Spielberg ospiterà dunque i primi due eventi del Fia Formula 3 Championship nell’arco di poco più di una settimana, anche se nel primo round verranno impiegate le gomme Pirelli di mescola media, mentre nel secondo è previsto l’utilizzo di un compound di tipo “hard”, con le condizioni di guida che cambieranno notevolmente. Le prove libere e la qualifica di questo primo appuntamento si svolgeranno venerdì. La prima gara di 40 minuti prenderà il via sabato alle 10.25, con Gara 2 in programma infine domenica alle 9.45.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • La Polizia segue il viaggio in treno del cliente, due pusher finiscono in arresto

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento