Basket giovanile, decisione unanime: il progetto OneTeam va avanti nonostante l'addio del Ca'Ossi

Il consiglio d'amministrazione di OneTeam ed i rappresentanti delle varie società aderenti al progetto OneTeam Basket Forlì si sono riuniti in assemblea ordinaria

Il progetto OneTeam va avanti. Questo nonostante la decisione del Ca'Ossi Basket di uscire dalla compagine. Il consiglio d'amministrazione di OneTeam ed i rappresentanti delle varie società aderenti al progetto OneTeam Basket Forlì si sono riuniti in assemblea ordinaria, confermando "fortemente la volontà di portare avanti il progetto OneTeam per la città di Forlì e per il bene di tutto il basket forlivese, valutando inoltre il possibile ingresso in OneTeam di alcune società delle zone limitrofe".

Nonostante l'uscita di Ca'Ossi, il progetto vede circa 800 tesserati coinvolti. Si tratta, viene comunicato, di "un'ulteriore testimonianza della validità che il progetto ha già dimostrato di possedere - due squadre qualificate alle rispettive Finali Nazionali di categoria nella scorsa stagione - e continua ad avere per la crescita, lo sviluppo e l'eccellenza del basket giovanile forlivese". La decisione del Junior Basket Ca’ Ossi di uscire dal progetto al termine della stagione 2018-2019 è giunta, era stato comunicato, "nell’ottica di perseguire con rinnovata energia gli obiettivi che hanno sempre contraddistinto il nostro modo di fare pallacanestro".

Il Ca’Ossi proseguirà a fare attività di pallacanestro e di Minibasket, "con l’impegno nei confronti delle proprie famiglie e dei propri tesserati ad offrire le migliori opportunità nel mondo del basket, senza mai venir meno a quelli che sono i principi di educazione allo sport che da sempre ci contraddistingue". "Chiaramente - era stato comunicato - questa decisione non esclude l’eventualità di una futura collaborazione con il Oneteam e con tutte le società che ne fanno parte".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

  • Cronaca

    Dopo proteste e petizioni, finalmente Cava e Romiti diventano off-limits per i camion

  • Incidenti stradali

    Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Attualità

    Rotary Club Forlì Tre Valli, una serata di beneficenza per finanziare progetti educativi in Africa

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

Torna su
ForlìToday è in caricamento