Ciclismo, una spettacolare vittoria per il Re Artù Factory Team a Marina di Bibbona

Alessia Patuelli ha trionfato a braccia alzate, finalizzando l'ottimo lavoro di squadra di Emma Cavina e Chia Pedrelli con una volata sontuosa nella prova riservata alle Esordienti. Bene anche Sofia Collinelli, quinta nella gara delle Allieve

Ancora una soddisfazione per il Re Artù Factory Team, impegnato domenica scorsa nella prova di Marina di Bibbona (Livorno), organizzata dal Cycling Team San Vincenzo. Alessia Patuelli ha trionfato a braccia alzate, finalizzando l'ottimo lavoro di squadra di Emma Cavina e Chia Pedrelli con una volata sontuosa nella prova riservata alle Esordienti. Bene anche Sofia Collinelli, quinta nella gara delle Allieve. 

La prova si è disputata su splendido percorso disegnato sulle colline tra Bibbona e Bolgheri, caratterizzato da continui saliscendi e con il traguardo posto a pochi metri dal mare. La manifestazione è stata occasione per le ragazze dei reparti Allieve ed Esoridenti della formazione romagnola di confrontarsi con le atlete che partecipano al Challenge Rosa.

La gara delle Esordienti ha vissuto un avvio molto veloce, con numerosi attacchi, sempre stoppati dal plotone. La selezione è avvenuta così sugli strappi del tracciato ed è stata proprio Cavina a tentare la fuga in prossimità di uno scollinamento, in compagnia di un'avversaria. Il tentativo della Cavina e della rivale è stato comunque annullato da un gruppo di una ventina di unità, con il plotoncino che si è poi avviato verso l'arrivo per giocarsi la vittoria in volata.

Il lavoro di squadra della Cavina e di Chia Pedrelli ha portato Patuelli in posizione ottimale per lo sprint, con l'atleta della squadra forlivese che ha magistralmente finalizzato l'opera delle compagne andando a tagliare per prima il traguardo. Grande soddisfazione anche per i tecnici della squadra, per l'ottima interpretazione della gara e per il grande spirito collaborativo delle ragazze.

La prova delle Allieve è stata un ottimo banco di prova per le ragazze del Re Artù Factory Team. La gara è stata decisa da una fuga a quattro, che ha assegnato la vittoria e i piazzamenti sul podio. Sofia Collinelli è stata abile a evadere dal gruppo e a varcare la linea di arrivo in quinta posizione, a 50 secondi di distacco dalla vincitrice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento