"Un viaggio interiore alla ricerca di un nuovo limite": ecco la "Romagna Ultra Race"

La manifestazione, alla presenza del sindaco Davide Drei e dell’assessore allo Sport Sara Samorì, è stata illustrata da Paolo Pistelli e Ivano Incensi

Presentata alla sala San Luigi di Forlì la prima edizione della "Romagna Ultra Race", la gara ciclista in programma il primo giugno. La manifestazione, alla presenza del sindaco Davide Drei e dell’assessore allo Sport Sara Samorì, è stata illustrata da Paolo Pistelli e Ivano Incensi. Due i percorsi lungo i quali potranno cimentarsi gli atleti: uno da 310 chilometri con circa 7mila metri di dislivello e 16 salite da affrontare fino all'arrivo di Passo Peschiera ed un altro da circa 550 chilometri, con 14mila metri di dislivello e 32 salite complessive da affrontare, fino all'ultimo strappo che porta al traguardo della Rocca delle Camminate di Predappio. La manifestazione fa parte del Campionato Italiano Ultracycling. Per Incensi "prima di tutto è un viaggio interiore, una prova contro sé stessi alla ricerca di un nuovo panorama, di un nuovo limite, di una nuova fatica, insieme alla propria inseparabile bicicletta".

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

Torna su
ForlìToday è in caricamento