Scherma, Campionati Italia: Leonardo Cortini vince tra i Ragazzi. Vasumi terzo negli Allievi

Si tratta del 16esimo titolo Italiano conquistato dal Circolo Schermistico Forlivese, il secondo di quest’anno dopo quello vinto dalla squadra delle giovanissime

Giornata da ricordare per la spada forlivese con la vittoria di Leonardo Cortini nei ragazzi e il terzo posto di Tommaso Vasumi negli allievi nel Campionati Italiani U14 in corso a Riccione. Per Cortini è il terzo podio consecutivo nella gara riccionese, nel 2017 vinse tra i maschietti, nel 2018 è stato secondo nei giovanissimi e quest’anno un vero trionfo nei ragazzi. La gara del forlivese è stata è stata un crescendo inarrestabile e il povero Riccardo Cossu di Cagliari ne ha fatto pesantemente le spese chiudendo l’incontro di finale senza fare neppure il punto della bandiera.

Si tratta del 16esimo titolo Italiano conquistato dal Circolo Schermistico Forlivese, il secondo di quest’anno dopo quello vinto dalla squadra delle giovanissime. Bravissimo anche Tommaso Vasumi salito sul terzo gradino del podio negli allievi, la categoria dei più grandi e anche quella più difficile. Intervistato subito dopo la finale di Cortini il presidente del Circolo Schermistico Forlivese Magnani ha elogiato tutti gli atleti forlivesi in gara e i maestri che li seguono costantemente con premura e attenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Campionati Italiani U14-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento