Scherma, Campionati Italia: Leonardo Cortini vince tra i Ragazzi. Vasumi terzo negli Allievi

Si tratta del 16esimo titolo Italiano conquistato dal Circolo Schermistico Forlivese, il secondo di quest’anno dopo quello vinto dalla squadra delle giovanissime

Giornata da ricordare per la spada forlivese con la vittoria di Leonardo Cortini nei ragazzi e il terzo posto di Tommaso Vasumi negli allievi nel Campionati Italiani U14 in corso a Riccione. Per Cortini è il terzo podio consecutivo nella gara riccionese, nel 2017 vinse tra i maschietti, nel 2018 è stato secondo nei giovanissimi e quest’anno un vero trionfo nei ragazzi. La gara del forlivese è stata è stata un crescendo inarrestabile e il povero Riccardo Cossu di Cagliari ne ha fatto pesantemente le spese chiudendo l’incontro di finale senza fare neppure il punto della bandiera.

Si tratta del 16esimo titolo Italiano conquistato dal Circolo Schermistico Forlivese, il secondo di quest’anno dopo quello vinto dalla squadra delle giovanissime. Bravissimo anche Tommaso Vasumi salito sul terzo gradino del podio negli allievi, la categoria dei più grandi e anche quella più difficile. Intervistato subito dopo la finale di Cortini il presidente del Circolo Schermistico Forlivese Magnani ha elogiato tutti gli atleti forlivesi in gara e i maestri che li seguono costantemente con premura e attenzione.

Campionati Italiani U14-2

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento