Scherma, eccellenza nello sport e nella scuola: premiata Asia Vitali

La giovane e talentuosa atleta forlivese è stata premiata con una medaglia d’oro dal presidente Nazionale dell’Aics Bruno Molea alla presenza dei vertici nazionali dell’Unvs

Un grande riconoscimento quello ricevuto dalla giovanissima spadista del Circolo Schermistico Forlivese Asia Vitali dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport (Unvs) lo scorso 2 dicembre. La giovane e talentuosa atleta forlivese è stata premiata con una medaglia d’oro dal presidente Nazionale dell’Aics Bruno Molea alla presenza dei vertici nazionali dell’Unvs. Questa la motivazione per il premio ricevuto: “giovane emergente sportiva che si è distinta sia nello studio che nello sport: due valori fondamentali per la crescita fisica, morale e comportamentale di ogni giovane. Quest’anno, valutando i meriti scolastici ed i risultati sportivi raggiunti nella scherma, si è deciso di premiare Asia Vitali, classe 2006, campionessa italiana 2018 nella categoria giovanissime che ha ottenuto la media scolastica del 9,5".

Vitali era accompagnata dal presidente del Circolo Schermistico Forlivese Piero Magnani estremamente soddisfatto per il premio attribuitole: "E’ motivo di grande orgoglio vedere gli atleti forlivesi raggiungere grandi traguardi sportivi e contemporaneamente eccellere anche negli studi. Non è la prima volta che uno dei nostri spadisti ottiene un riconoscimento di questo tipo e credo che questo dimostri l’attenzione che la nostra Società pone alla loro crescita sia sportiva che umana. I titoli e successi sportivi danno grande lustro e soddisfazione tanto quanto il vedere i nostri campioncini crescere come persone in un ambiente sereno e stimolante".

IMG-20181204-WA0002-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

Torna su
ForlìToday è in caricamento