Domenica da dimenticare per il Forlì: 4 schiaffi dal Bagnolese

Domenica da dimenticare per il Forlì. Si ferma a quattro la striscia di vittorie consecutive per la squadra di Attilio Bardi, sconfitta fuori casa dal Bagnolese con un roboante 4-1

Domenica da dimenticare per il Forlì. Si ferma a quattro la striscia di vittorie consecutive per la squadra di Attilio Bardi, sconfitta fuori casa dal Bagnolese con un roboante 4-1. Neanche il tempo di prendere le posizioni in campo che i padroni di casa sono passati in vantaggio con Ferrari, bravo a capitalizzare in rete con un destro a giro una combinazione verticale tra Greco e Fornaciari. I romagnoli hanno accusato il colpo, incassando al 9’ la seconda rete di Ferrari.

Cinque giri di lancette più tardi e il Bagnolese ha ritrovato il goal con Greco, che ha capitalizzato in rete un palo colpito dal solito Ferrari. Il Forlì si è visto nel primo tempo dalle parti della retroguardia avversaria solo al 23esimo con una conclusione di Petrascu. Nella ripresa ancora Greco ha firmato il poker per i padroni di casa al primo minuto con un sinistro sul secondo palo di Nunziata. Al 63’ il bomber ha lasciato il campo a Spadaccini, che al 69’ si è divorato la palla del 5-0.

Un minuto più tardi il Forlì ha trovato il goal della bandiera grazie ad un calcio di rigore di Petrascu concesso per un fallo di Faye su Ghetti. I biancorossi restano fermi a quota 12 punti, a quattro punti dall’Este e dal Cerea.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento