Sesto posto assoluto a Palermo: il Circolo Schermistico Forlivese resta in A1 con i fantastici quattro

Si chiude in questo con un altro grande risultato la stagione agonistica 2018 /2019 del Circolo Schermistico Forlivese

Partiti per Palermo con l'obiettivo della salvezza gli spadisti forlivesi ottengono un bellissimo sesto posto assoluto nel campionato italiano di A1 che li conferma anche per la prossima stagione nella massima serie a squadre. Il quartetto formato da Alexei Efrosinin, Riccardo Genovese, Dario Remondini e Iulius Spada non si è fatto intimorire dal confronto con le migliori formazioni italiane.

Partiti subito col piede giusto nel girone di qualificazione i forlivesi hanno affrontato e battuto negli ottavi di finale, decisivi per la permanenza in A1, la squadra milanese del Piccolo Teatro senza dovere così ricorrere alla roulette dei playout.

Subito dopo però si è presentato uno scoglio insormontabile: l’Aeronautica Militare. Stop quindi nei quarti per mano del fortissimo team composto tra gli altri dal campione olimpico di Pechino Tagliariol e dal bicampione del mondo Pizzo. Si chiude in questo con un altro grande risultato la stagione agonistica 2018 /2019 del Circolo Schermistico Forlivese. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, storica vittoria di Zattini. Forlì cambia dopo 50 anni - La diretta

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento