Sesto posto assoluto a Palermo: il Circolo Schermistico Forlivese resta in A1 con i fantastici quattro

Si chiude in questo con un altro grande risultato la stagione agonistica 2018 /2019 del Circolo Schermistico Forlivese

Partiti per Palermo con l'obiettivo della salvezza gli spadisti forlivesi ottengono un bellissimo sesto posto assoluto nel campionato italiano di A1 che li conferma anche per la prossima stagione nella massima serie a squadre. Il quartetto formato da Alexei Efrosinin, Riccardo Genovese, Dario Remondini e Iulius Spada non si è fatto intimorire dal confronto con le migliori formazioni italiane.

Partiti subito col piede giusto nel girone di qualificazione i forlivesi hanno affrontato e battuto negli ottavi di finale, decisivi per la permanenza in A1, la squadra milanese del Piccolo Teatro senza dovere così ricorrere alla roulette dei playout.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo però si è presentato uno scoglio insormontabile: l’Aeronautica Militare. Stop quindi nei quarti per mano del fortissimo team composto tra gli altri dal campione olimpico di Pechino Tagliariol e dal bicampione del mondo Pizzo. Si chiude in questo con un altro grande risultato la stagione agonistica 2018 /2019 del Circolo Schermistico Forlivese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento