Softball, la Poderi dal Nespoli cala il tris e passa il turno

a Poderi dal Nespoli conclude il week-end con tre vittorie su quattro gare disputate e stacca il biglietto per la Final Four di Coppa Italia in programma sabato prossimo a Collecchio.

La formula prevede una prima fase con le 12 squadre divise in quattro gironi da tre squadre, dove le vincenti dei vari gironi accedono alla Final Four per l’assegnazione della Coppa Italia 2018. La Poderi dal Nespoli era inserita nel girone D assieme alle formazioni del Montegranaro e del Pianoro.

Il weekend per la Poderi si è aperto sabato con il doppio incontro sul diamante del Buscherini opposta alla formazione, neopromossa in A1, del Montegranaro. L’esordio stagionale delle Campionesse d’Italia le ha viste superare nettamente le avversarie 14-3 e 6-0 i risultati dei due incontri.

Gara 1, l’incontro al primo inning vede il vantaggio delle ospiti che toccano tre valide sulla Cacciamani, le uniche concesse dal pitcher forlivese, due i punti segnati, ma già al cambio campo tre battute valide delle forlivesi di cui due doppi di Aldrete e Laghi portano al sorpasso 3-2 il parziale per la Poderi, alla seconda ripresa spallata decisiva delle forlivesi, otto i punti segnati di cui due fuori campo uno del nuovo acquisto Aldrete ed uno di Cacciamani, 11-2 il parziale alla fine secondo inning. Alla terza ripresa Zanotti rileva Cacciamani in pedana accusa un punto dalle avversarie ma riprende il controllo e non concederà più nulla alle avversarie di contro l’attacco segnando altri tre punti e portando il punteggio sul 14-3 chiude l’incontro per manifesta alla 4 ripresa. 15 le battute valide messe a segno dalle forlivesi di cui 2 Home Run contro le 5 valide delle avversarie.

Gara due vede opposta in pedana a Carlotta Onofri per la Poderi l’americana Reeder per le marchigiane. Poche le occasioni da ambo le parti, i primi tre inning passano senza battute da ambo le parti, al quarto inning la Poderi dal Nespoli passa, Laghi in base per colpito prima avanza sul valido di Ricchi e infine segna il vantaggio sul volata di sacrificio di Cacciamani 1-0 il parziale. Altro punto nell’inning successivo doppio in apertura di Zanotti, che ruba la terza e corre a casa sul singolo di Cerioni per il 2-0. Al sesto inning il punto di Cacciamani viene segnato su errore della difesa ospite, nella medesima ripresa Cacciamani rileva Onofri in pedana, ottima la prova dell’Onofri solo 3 le valide concesse diluite nei cinque inning lanciati. Al settimo ed ultimo inning saranno invece quattro le valide concesse dalla pitcher americana di cui il secondo fuori campo della serata dell’americana Aldrete da due punti, la Poderi chiude così l’incontro sul punteggio finale di 6-0.

Con questo risultato la Poderi dal Nespoli raggiunge così in classifica la formazione del Pianoro che la settimana scorsa sul campo del Montegranaro aveva ottenuta una doppia vittoria sulle marchigiane. A questo punto gli incontri di domenica diventano determinanti per il passaggio del turno.

A Pianoro gara 1 vede le padrone di casa schierare il pitcher americano Bull, opposta a Cacciamani per Forlì. Le ragazze di Calixto spingono subito riempiendo le basi con zero eliminati, Cacciamani batte il singolo che porta a casa i primi due punti, punti che poi difende in pedana concedendo ben poco alle avversarie 2 le valide concesse in 5 riprese lanciate. Al terzo inning Grifagno in base su valido forza il gioco e su una rubata in terza base sfrutta un errore della difesa e corre a casa per il punto numero 3 portando il parziale sul 3-0 per le forlivesi. Nella ripresa successiva allungo deciso della Poderi 4 valide 3 punti segnati per un parziale di 6 -0 che verrà arrotondato alla sesta ripresa con altri 4 punti per un 10-0 che chiude anticipatamente l’incontro. Risultato questo che mette una seria ipoteca al passaggio di turno per la Poderi dal Nespoli.

Gara 2 rivede in pedana per le forlivesi Carlotta Onofri, opposta a Ronchetti, la gara parte con un botta e risposta al primo inning, prima passa il Pianoro senza battute valide complice un errore difensivo, al cambio campo la Poderi risponde con due valide ed un punto a casa per il pareggio. A questo punto lanciatori e difese comandano il gioco e si arriva al settimo inning sempre sul 1 pari. Al primo tie break passa in vantaggio il Pianoro segnando due punti sfruttando altrettanti errori romagnoli, la risposta della Poderi non è completa solo un punto segnato per il finale di 2-3 per le padrone di casa. Ma in base al conteggio dei punti fatti e subiti le romagnole passano il turno e sabato prossimo saranno di scena a Collecchio per la Final Four che assegna il primo trofeo stagionale la Coppa Italia. Nell’occasione avversaria delle forlivesi sarà la formazione dell’Old Parma che pareggiando il derby con il Collecchio anch’essa passa solo per differenza punti. L’altra semifinale vedrà difronte il Bollate, vincitrice dell’edizione 2017, che si è sbarazzata di Caronno e Nuoro nel girone, opposta alle Campionesse d’Europa in carica il Bussolengo che prima ha sconfitto il Saronno e poi ha pareggiato contro il Castelfranco ma anche qui la differenza punti premia le veronesi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rovinosa caduta dalla scale alla Confartigianato, soccorsa con un codice di massima urgenza

  • Incidenti stradali

    Autotrasportatore scende e viene travolto nella stazione di servizio: è grave

  • Cronaca

    Filmati erotici per ricattarla e palpeggiamenti: condannato per violenza sessuale

  • Cronaca

    Giovane di 28 anni si toglie la vita nel piazzale degli impianti sportivi, inutile tentativo di soccorso

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato a Forlì il 6 milionario: un vincitore si 'accontenta' di 6mila euro

  • Maturità 2018, il Liceo Scientifico ufficializza i voti: 190 "maturi", 21 i bravissimi

  • Si schianta nel fosso e resta intrappolato nell'auto: è in prognosi riservata

  • Saldi finti, la rabbia di una consumatrice: "Prezzo rialzato prima dello sconto"

  • Il colosso francese della cosmetica naturale apre un negozio in centro storico

  • Irst, presentato uno strumento che diagnostica in tempi brevi il tumore al colon-retto

Torna su
ForlìToday è in caricamento