Softball, scontro al vertice: Forlì ospita Bussolengo

Sabato con inizio gara 1 ore 16.00 e gara 2 ore 18.30 le due formazioni si sfideranno sul diamante del Buscherini

Scontro al vertice nella seconda giornata di ritorno del campionato nazionale di Softball. Sul diamante del Buscherini, sabato con inizio alle 16, sarà di scena la sfida al vertice fra le padrone di casa della Poderi dal Nespoli Forlì e la capolista Bussolengo, una gara separa le due squadre in classifica generale. All’andata ebbe la meglio il Bussolengo 6-4 e 4-1 i risultati dei due incontri. A poco più di un mese le due squadre si rincontrano nella medesima situazione di classifica nella quale si erano lasciati, Bussolengo in testa con 19 gare giocate 17 vittorie e due sconfitte, contro Bologna e Bollate, dietro la Poderi dal Nespoli con 18 gare disputate e 3 sconfitte, le due contro il Bussolengo e una contro il Saronno. Ma da allora la differenza maggiore è apparsa nelle statistiche il Bussolengo nel box ha una marcia in più rispetto a tutto il pacchetto della avversarie, con una media battuta di .336  è in netto vantaggio rispetto alla Poderi, seconda, con una media battuta di .269 e Saronno, terzo, con .256, ne consegue che le otto gare vinte per manifesta ne sono la diretta conseguenza.

Ad opporsi alle mazze del Bussolengo la Poderi schiera una coppia di lanciatori di tutto rispetto, Cacciamani e Pauly guidano la classifica generale dei lanciatori con una media ERA squadra di 0.90, il Bussolengo segue con 1.17 e Saronno terzo con un ERA 1.19, le forlivesi contano inoltre il maggior numero di strike out finora messi a segno ben 204 in 18 gare con una media di 1,74 K a inning.

Sabato con inizio gara 1 alle 16 e gara 2 alle 18.30 le due formazioni si sfideranno sul diamante del Buscherini, in gara 1 prevista lo scontro tutto italiano in pedana fra Cacciamani per Forlì e Comar per le venete, mentre in gara 2 se per Forlì in pedana ci sarà l’americana Pauly il Bussolengo avrà a disposizione sia Dreswick che Aucoin in pedana con anche la possibile staffetta delle due nell’arco della gara.

La Poderi, in questo week-end, sconta una assenza pesante nelle sue file, non sarà infatti presente Erika Piancastelli volata in USA per impegni precedenti, rientrerà in tempo per l’anticipo del 22 maggio contro il Caronno, inoltre l’infermeria si stà riempendo oltre a Cerioni ferma per una distorsione alla caviglia, giovedì sera Martina Laghi ha accusato un dolore alla coscia e si è subito fermata per precauzione, come se tutto fosse organizzato è arrivata nella giornata di giovedì la nuova americana della Poderi la Californiana Thomas Lindsey, a parte la sua presentazione, arrivata in un primo momento a sostituire Piancastelli adesso come non mai diventa fondamentale il suo arrivo.

Si registra una assenza anche nelle file delle venete non sarà della gara l’Olandese Vonk Britt, mentre sorvegliata speciale, nel Bussolengo, sarà l’americana di passaporto inglese Myers, all’andata mise a segno due HR in gara 1 e che con i suoi .622 di media battuta guida la classifica dei battitori davanti a Piancastelli con .543.

Nelle altre gare della giornata, meteo permettendo, dovrebbero avere vita facile le due inseguitrici, Saronno ospita il fanalino di coda Caserta, mentre Bollate va a Collecchio, dove le emiliane puntano ad un pareggio per uscire dalla zona bassa di classifica, a Bologna si gioca BlueGirls  -  Castellana rispettivamente quinta e sesta, con le venete che debbono recuperare anche 8 gare tutte rinviate per maltempo, ambo le formazioni punteranno decisamente alla doppietta per rimanere lontani dalla parte bassa della classifica, infine a Parma si gioca Parma-Caronno con le due squadra che dividono la stessa posizione in classifica la terzultima, all’andata fini con un pareggio.

LA NUOVA AMERICANA - Lindsay Thomas è una giocatrice nata in California classe ‘94, nel College studia e gioca in Nord Carolina nella University North Carolina Greensboro, college già conosciuto a Forlì e dal quale proveniva la canadese Katelyn Bedwell in maglia forlivese nelle coppe 2014 e campionato e coppe 2015. Lindsay ruolo catcher, 1^base e battitore designato era stata scelta in un primo momento per coprire l’assenza della Piancastelli che doveva rientrare dagli States dopo la fine della regular season, ora nonostante il rientro anticipato della Piancastelli si è deciso di confermare il suo arrivo anche per sopperire all’assenza forzata di Cerioni per infortunio a cui si è aggiunto nelle ultime ore anche lo stop a Laghi. La staff tecnico avrà così a disposizione una giocatrice che in college ha chiuso i suoi quattro anni infrangendo una serie di record; leader nella media battuta in carriera (.382), nei RBI (189), nelle valide (257) nei HR (57) , in tutti e quattro gli anni è stata nominata SoCon First Team All-Conference, primo giocatore della UNCG a ottenere questo onore. Inoltre è stata nominata per due anni giocatore dell’anno della Conference SoCon.

Nel 2017 appena finita l’università passa una stagione nel Campionato Austriaco assieme alla sorella gemella Nicole che gioca nel ruolo di lanciatore. Nel 2018 entra a fare parte dello staff della Western Carolina University come coordinatrice alla battuta e dei ricevitori e dove allena tuttora. Alla telefonata dell’amica Maulden non ha esitato un attimo ad accettare questa nuova avventura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    In 600 al dibattito sui temi cattolici, la metà resta fuori. 'Fattore famiglia', la posizione dei candidati

  • Politica

    Burocrazia, tutti la combattono eppure cresce. Come i candidati vogliono rendere il Comune più snello

  • Cronaca

    Viene operata a 101 anni alla cataratta e recupera ben sette decimi di vista

  • Cronaca

    Nuovo successo per la Chirurgia forlivese: il dottor Alessandro Cucchetti ottiene l'abilitazione scientifica universitaria di prima fascia

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • Continua il maggio vestito d'inverno, temperature in picchiata. E la diga tracima con la neve

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • Alluvione a Villafranca: strade libere dall'acqua, cittadini alle prese coi danni

Torna su
ForlìToday è in caricamento