Un altro sigillo per la Bleu Line Libertas Volley Forlì: continua la corsa verso i playoff

Brave le ragazze di Delgado a portare a casa tre pesantissimi punti

Importante successo della Bleuline volley Forlì che espugna il campo della Civiemme Campagnola Reggio Emilia per tre set a zero e continua la sua corsa verso i playoff. Un successo rotondo sì nel punteggio, ma maturato al termine di una partita spigolosa e combattuta contro una Campagnola alla disperata ricerca di punti salvezza e capace di mettere in difficoltà le forlivesi in tutti e tre i parziali. Brave le ragazze di Delgado a portare a casa tre pesantissimi punti, su un campo dove non più di tre settimane fà anche Cremona aveva faticato non poco lasciando anche un punto alle reggiane.

La partita

Delgado parte con D'Aurea e Balducci, questa volta è Rossi ad accomodarsi in panchina, il primo set vede le forlivesi spesso avanti nel punteggio e le locali a rincorrere, senza mai mollare, il 23-25 finale premia le romagnole dopo un set combattuto, con le reggiane imbufalite con gli arbitri per alcune fischiate sul finale del set. Secondo set: questa volta è Campagnola a partir meglio 
portandosi avanti nel punteggio, un'ottima Balducci e la solita Valpiani tengono a galla la Libertas e rimettono a posto il punteggio nella  seconda parte del set, la Bleuline ingrana nuovamente e chiude a proprio favore il parziale per 25 a 20. Il terzo parziale ricalca grosso modo il primo: il clima si fa caldo, la Bleuline comanda per lunghi tratti ma Reggio Emilia non si scompone e resta in scia, ma il fotofinish premia ancora la Libertas, ancora 23-25 e vittoria romagnola tra le proteste di squadra e pubblico locale letteralmente imbufaliti con la coppia arbitrale.

La Bleuline porta così a casa tre importantissimi punti da una trasferta insidiosa e temuta alla vigilia, vittoria fondamentale anche alla luce di quello successo negli altri campi: mentre infatti, come da 
previsione, Cremona passa senza problemi sul campo del fanalino di coda S.Ilaria, a Imola la rifiera passa clamorosamente sul campo della capolista con un triplo 25-18 che lascia poco spazio ai commenti. La lotta per i playoff resta così apertissima, con Imola sempre saldamente al comando nonostante la prima sconfitta di stagione, ma con Cremona, Bleuline e Riviera Rimini incollate a un punto di distanza una dall'altra per un finale di stagione che si prevede infuocato.Ora, per la Bleuline, si torna sabato prossimo tra le mura amiche, contro il fanalino di coda S.Ilario, ancora a quota zero in classifica.Gara da affrontare con la giusta concentrazione e serenità, in vista  dello scontro a Imola contro la Clai previsto tra due settimane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

  • Cronaca

    La morte di Guglielmo Russo, il cordoglio: "Protagonista in campo politico, economico e istituzionale"

  • Cronaca

    Forlì adotta il modello nord Europa: fermate intelligenti e arrivi bus in tempo reale

  • Politica

    Candidati visti da vicino, San Vicente: "Delusi di Pd e 5 Stelle, con noi si può tornare a votare"

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Maltempo, il Comune opta per le scuole aperte. Lezioni sospese solo in due frazioni

  • Villafranca e San Martino, arriva la piena del Montone. Cittadini avvisati per telefono: "Evitate spostamenti"

  • Si rompe l'argine del Montone a San Martino in Villafranca. Protezione Civile attiva con 80 volontari

Torna su
ForlìToday è in caricamento