Vittoria della bandiera: l'Infotel vince contro il Mercato San Severino

La Infotel Forlì si congeda dalla serie A2 a testa alta, superando al Villa Romiti il Mercato San Severino 3-1. Un risultato che permette di regalare un successo ai tifosi e di salutare la serie A2nel miglior modo possibile

La Infotel Forlì si congeda dalla serie A2 a testa alta, superando al Villa Romiti il Mercato San Severino 3-1. Un risultato che permette di regalare un successo ai tifosi e di salutare la serie A2 dopo quattordici anni nel miglior modo possibile. “Sono orgoglioso della mia squadra – spiega coach Alessandro Medri -, perché nelle ultime due partite ha dimostrato di voler onorare il campionato fino alla fine, giocando buone partite contro Fontanellato e Mercato San Severino. Era importante chiudere con una vittoria davanti al nostro pubblico, che anche nell’ultima gara della stagione e nonostante la retrocessione ha dimostrato un grande attaccamento a questa squadra. Le ragazze hanno ripagato l’affetto dei nostri tifosi”.

 

Terminata la stagione è tempo di bilanci. “Ringrazio il presidente Camorani per avermi dato la possibilità di allenare anche quest’anno in serie A2. Peccato non aver ripetuto il miracolo. Tutti noi ci credevamo ma non ci siamo riusciti. Quello che ora mi auguro è che la società possa ripartire alla grande ponendo le basi per la stagione che sarà. Mi piacerebbe vedere una squadra formata dalle tante giovani che compongono l’ottimo settore giovanile del Volley 2002”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sorpresi a prostituirsi nei pressi della stazione: c'è anche un minore

    • Cronaca

      Il figlio ruba e la mamma paga. Ma il ladruncolo viene denunciato

    • Politica

      Il Pd verso le primarie: chi sono, come la pensano e che futuro vogliono i tre candidati

    • Economia

      Romagna Acque, approvato il bilancio: l'utile supera i 6 milioni

    I più letti della settimana

    • Unieuro-Scafati: ufficializzato il calendario dei playout

    • MotoGp, Marquez domina in Texas. Rossi vola in testa al mondiale. Crisi Ducati

    • MotoGp, crisi Ducati. Dovizioso attacca: "Non c'è un piano ben preciso"

    • Unieuro, una vittoria per la fiducia: Chieti battuta 83-75

    • Cresce la febbre da Giro, a breve il calendario degli eventi. L'assessore Samorì ricorda Michele Scarponi

    • 16 anni da compiere, una carriera promettente: cresce bene il decatleta Francesco Amici

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento