Volley donne, la Libertas cede a Lucca che vola in B1

Per la Libertas applausi, la strada è ancora lunga, ora le ultime tre gare di campionato, in cui urge fare punti, a partire da sabato prossimo a Carpi, per consolidare il secondo posto e prepararsi verso i playoff.

Partiamo dal finale: lo splendido pubblico del ginnasio sportivo applaude calorosamente la Libertas volley Forlì. Applausi per la Libertas, applausi per la Nottolini Lucca, che passa per 3 a 1 ed e´ promossa in serie B1 con tre giornate d´anticipo. Un match elettrizzante nel suo finale, dopo due set e mezzo dominati dalle ospiti toscane su una Bleu Line stranamente pasticciona e quasi timorosa al cospetto di una capolista pressoche´ perfetta. In un ginnasio bollente e rumoroso, la Nottolini parte decisa e determinata a chiudere ogni tipo di discorso. Primo set con la Libertas sempre costretta a rincorrere, chiuso con un 20 a 25 abbastanza netto. Nel secondo set Lucca fa ancora meglio: la Libertas non riesce ad entrare in partita,Lucca e´ perfetta in attacco e in difesa, e il parziale vola via fino al 18 a 25 finale.

Terzo set, ed e´ sempre Nottolini, avanti in scioltezza con Forlì che non riesce ad avvicinarsi. Il 13 a 20 pare dar il via ai titoli di coda, ma la Libertas non ci sta : inizia una rimonta quasi inaspettata per quello visto fino a quel momento, punto dopo punto Balducci e compagne si riavvicinano, Raggi schiaccia a terra il punto del 24 a 23 facendo letteralmente esplodere il ginnasio, Lucca tira fuori l´ultimo pallone ed e´ 25 a 23 Bleuline. Partita riaperta , in un tripudio generale Forlì approccia bene il quarto set, ma Lucca non e´ capolista per caso e riprende il filo del discorso, guadagna punti di vantaggio e costringe la Libertas nuovamente all ´inseguimento. Rimonta che si concretizza sul 19 pari, prima dell´ultimo decisivo scatto delle toscane, che vincono 25 a 21 e chiudono la gara. La Libertas perde tra le mura amiche dopo undici successi consecutivi, Lucca passa, con merito, e vince un campionato dominato dall´inizio. Per la Libertas applausi, la strada è ancora lunga, ora le ultime tre gare di campionato, in cui urge fare punti, a partire da sabato prossimo a Carpi, per consolidare il secondo posto e prepararsi verso i playoff.

Libertas volley:
Partisani 0, Peretti 1, Morelli ( libero ), Raggi 7, Stradaioli 0, Valpiani 11, Balducci 9, Bernabe 9, Contro n.e. Guardigli 0, Gardini 9, Rossi 8, Gramellini n.e. Cassinadri n.e.
All.Delgado

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamento tra mezzi pesanti in A14, uno finisce fuori strada: un ferito

  • Sport

    Nuoto, un allenamento speciale per i giovani con il campione Marco Orsi

  • Attualità

    Pasquale Venditto a Salotto blu: "Senza musica non c'e vita"

  • Cronaca

    Asili, un nuovo giardino per il "Bruco" di Bertinoro

I più letti della settimana

  • "Rischio di rimanere paralizzata per colpa di una zecca, si tenga sotto controllo il problema"

  • Il dramma della giovane uccisa in un incidente, ancora da fissare i funerali

  • Fa un balzo sulla strada spaventata da una biscia e viene investita: bimba in gravi condizioni

  • Violento scontro frontale tra due auto: due automobilisti finiscono in ospedale

  • Sbloccato l'ultimo pezzo di tangenziale, costa 75 milioni: come sarà

  • Gioca col figlio in bici e cade in terra di testa: prognosi riservata per il cantante lirico

Torna su
ForlìToday è in caricamento