Volley donne, la Libertas cede a Lucca che vola in B1

Per la Libertas applausi, la strada è ancora lunga, ora le ultime tre gare di campionato, in cui urge fare punti, a partire da sabato prossimo a Carpi, per consolidare il secondo posto e prepararsi verso i playoff.

Partiamo dal finale: lo splendido pubblico del ginnasio sportivo applaude calorosamente la Libertas volley Forlì. Applausi per la Libertas, applausi per la Nottolini Lucca, che passa per 3 a 1 ed e´ promossa in serie B1 con tre giornate d´anticipo. Un match elettrizzante nel suo finale, dopo due set e mezzo dominati dalle ospiti toscane su una Bleu Line stranamente pasticciona e quasi timorosa al cospetto di una capolista pressoche´ perfetta. In un ginnasio bollente e rumoroso, la Nottolini parte decisa e determinata a chiudere ogni tipo di discorso. Primo set con la Libertas sempre costretta a rincorrere, chiuso con un 20 a 25 abbastanza netto. Nel secondo set Lucca fa ancora meglio: la Libertas non riesce ad entrare in partita,Lucca e´ perfetta in attacco e in difesa, e il parziale vola via fino al 18 a 25 finale.

Terzo set, ed e´ sempre Nottolini, avanti in scioltezza con Forlì che non riesce ad avvicinarsi. Il 13 a 20 pare dar il via ai titoli di coda, ma la Libertas non ci sta : inizia una rimonta quasi inaspettata per quello visto fino a quel momento, punto dopo punto Balducci e compagne si riavvicinano, Raggi schiaccia a terra il punto del 24 a 23 facendo letteralmente esplodere il ginnasio, Lucca tira fuori l´ultimo pallone ed e´ 25 a 23 Bleuline. Partita riaperta , in un tripudio generale Forlì approccia bene il quarto set, ma Lucca non e´ capolista per caso e riprende il filo del discorso, guadagna punti di vantaggio e costringe la Libertas nuovamente all ´inseguimento. Rimonta che si concretizza sul 19 pari, prima dell´ultimo decisivo scatto delle toscane, che vincono 25 a 21 e chiudono la gara. La Libertas perde tra le mura amiche dopo undici successi consecutivi, Lucca passa, con merito, e vince un campionato dominato dall´inizio. Per la Libertas applausi, la strada è ancora lunga, ora le ultime tre gare di campionato, in cui urge fare punti, a partire da sabato prossimo a Carpi, per consolidare il secondo posto e prepararsi verso i playoff.

Libertas volley:
Partisani 0, Peretti 1, Morelli ( libero ), Raggi 7, Stradaioli 0, Valpiani 11, Balducci 9, Bernabe 9, Contro n.e. Guardigli 0, Gardini 9, Rossi 8, Gramellini n.e. Cassinadri n.e.
All.Delgado

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La tragedia si consuma durante un momento di festa: muore una bambina di soli 7 anni

  • Cronaca

    Operazione "Terra Sicura": raffica di denunce tra furti in negozio e droga

  • Cronaca

    Ironman, il grande giorno: migliaia di atleti di passaggio tra Forlimpopoli e Bertinoro. Gran tifo per Alex Zanardi

  • Politica

    Bando periferie, il popolo dem al Foro Boario per difendere i fondi: "Non ci fermiamo qui"

I più letti della settimana

  • MotoGp, Valentino Rossi torna a divertirsi al Galliano Park: e fa il record della pista

  • Presa a pugni mentre fa jogging al Parco Urbano, terrore per una 44enne: individuato l'aggressore

  • La tragedia si consuma durante un momento di festa: muore una bambina di soli 7 anni

  • Violento nubifragio nell'entroterra: le strade si trasformano in fiumi d'acqua e fango

  • Aeroporto, fissata la data della riapertura. La Lega: "Massimo sostegno". Il Pd risponde alle accuse del centrodestra

  • Picchiata mentre fa jogging, cittadino insegue l'aggressore: "Non arrendiamoci alla paura"

Torna su
ForlìToday è in caricamento