Volley femminile, la Infotel ospita l'Assitur Soverato

Ultimo appuntamento casalingo del 2011 per la Infotel Forlì. La squadra di coach Medri riceverà domani pomeriggio al Villa Romiti l’Assitur Corriere Espresso Soverato

Ultimo appuntamento casalingo del 2011 per la Infotel Forlì. La squadra di coach Medri riceverà domani pomeriggio al Villa Romiti l’Assitur Corriere Espresso Soverato (fischio d’inizio ore 18), avversario che sta attraversando un ottimo momento di forma proprio come le romagnole. Negli ultimi due turni entrambe le formazioni hanno ottenuto punti pesanti, dando una svolta positiva alla loro stagione. La Infotel giocherà per la prima volta sotto la gestione di Medri in casa dopo aver disputato due partite in trasferta.

“Vogliamo vincere per regalare una soddisfazione ai nostri tifosi – spiega l’allenatore – e perché in casa il successo manca da troppo tempo. Per questo motivo avremo bisogno del pubblico, che dovrà sostenerci per tutto il match. La squadra è pronta ad affrontare una partita impegnativa, dopo aver ritrovato fiducia e convinzione nei propri mezzi. La forza di Soverato sta nel collettivo e nel non avere delle singole che fanno la differenza, perché è tutto il gruppo a farsi sempre trovare pronto. La vittoria ottenuta dalle calabresi contro Santa Croce deve essere un segnale per non farci abbassare la concentrazione”.
 
L'Assitur Corriere Espresso Soverato si presenta in Romagna dopo aver riscritto la propria stagione in soli quattro giorni. Invischiata nella lotta per non retrocedere, Soverato è riuscita a vincere due partite consecutive contro Sala Consilina e Santa Croce negli ultimi due turni, volando in una tranquilla zona di metà classifica. Questa partita sarà una sorta di amacord per le forlivesi, con tre vecchie conoscenze del Villa Romiti che ritorneranno su un parquet che conoscono molto bene. Gli ex di turno sono coach Marco Breviglieri, in panchina alla Infotel nella stagione 2009/10 e a Soverato dal primo novembre prendendo il posto di Francesco Montemurro, la schiacciatrice Ilaria Antonucci, a Forlì dal 2007 al 2009 giocando sia in A1 che in A2, e la centrale bielorussa Kseniya Ihnatsiuk, in Romagna nel 2009/10. La forza di Soverato sta nel collettivo, con tutte le giocatrici che riescono ad essere utili alla causa, come si è visto nelle ultime giornate. Oltre ad Antonucci nel reparto schiacciatrici ci sono anche Leticia Boscacci, e un terzetto di straniere composto dalla peruviana Bruna Mautino (ex Chieri), dalla serba Ivana Nesovic, atleta molto esperta lo scorso anno in A1 a Novara e dalla venezuelana Desiree Guillermina Glod, vista la passata stagione a Giaveno. Il reparto delle centrali è invece formato da Simona Rotondo, Valeria Diomede e da Ihnatsiuk, mentre tra le palleggiatrici troviamo Giulia Della Rosa ed Elisa Moncada. I liberi sono invece Silvia Lussana e Sandra Spaccarotella.

Prima della partita alle 14.45 si giocherà Pallavolo Forlì – Sammartinese, incontro valido per il campionato provinciale Under 14.

Infotel Forlì – Assitur Corriere Espresso Soverato
Domenica 17 dicembre 2011 ore 18, Villa Romiti (via Sapinia, Forlì)
Arbitri: Maurina Sessolo – Pierluigi Orpianesi

INFOTEL FORLI’: 1 Sara Coriani, 2 Valentina Salvia, 3 Giulia Cipolloni, 4 Tania Poli, 5 Giulia Laghi, 6 Federica Cimatti, 7 Jessica Moretti (L), 9 Marcela Ritschelova, 10 Elisa Muri, 11 Nassira Camara, 13 Simona Ferranti. All. Alessandro Medri.
ASSITUR CORRIERE ESPRESSO SOVERATO: 3 Giulia Della Rosa, 4 Leticia Boscacci, 5 Silvia Lussana (L), 6 Simona Rotondo, 7 Sandra Spaccarotella (L), 8 Bruna Mautino, 9 Ivana Nesovic, 10 Elisa Moncada, 11 Ilaria Antonucci, 13 Kseniya Ihnatsiuk, 14 Valeria Diomede, 17 Desiree Guillermina Glod. All. Marco Breviglieri.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

  • Oltre un milione di spettatori per il servizio sull'ospedale di Forlì in onda su Rai Tre

  • La "Panda" diventa un'auto stupefacente: la droga era nascosta nel pianale, tre arresti

Torna su
ForlìToday è in caricamento