Volley Forlì, il presidente Gavelli: "Bravi ragazzi, impegno encomiabile"

Il presidente della Volley Forlì, l’Architetto Giovanni Gavelli, i tecnici Stefano Mascetti e Marco Ricci, i dirigenti Claudio Castelli e Fabio Fornasari, ed i soci tutti, hanno ringraziato i giocatori della Softer Volley Forlì

Il presidente della Volley Forlì, l’Architetto Giovanni Gavelli, i tecnici Stefano Mascetti e Marco Ricci, i dirigenti Claudio Castelli e Fabio Fornasari, ed i soci tutti, hanno ringraziato i giocatori della Softer Volley Forlì, quelli che hanno fatto parte della rosa della prima squadra, ed anche quelli che vi sono stati aggregati durante la stagione a seconda delle varie necessità che si sono presentate in corso.

"L’impegno che ciascun giocatore ha messo in campo, negli allenamenti così come nelle gare ufficiali, è stato encomiabile - evidenzia Gavelli -. A dispetto della categoria, e della giovanissima età media della squadra, e di quasi tutti i giocatori stessi, era infatti da ormai diversi anni che non si vedevano, in maglia Volley Forlì, passione ed applicazione, dal primo all’ultimo pallone della stagione, da parte  davvero di tutti i giocatori. A loro, il merito di essere enormemente cresciuti dal punto di vista tecnico, facendo intravedere ulteriori margini di miglioramento che rappresentano una spinta verso le sfide future".

"A loro, anche il riconoscimento per la capacità umana con cui hanno saputo affrontare la perdita di un compagno di squadra, ma soprattutto di un uomo, del valore di Vigor Bovolenta - viene ricordato dal presidente -. Per tutti questi motivi, e per ciascuno di loro, un sentito ringraziamento da parte della Società".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento