Volley, ko al tie-break: si complica la missione salvezza della Celanese

Prossimo appuntamento per sabato prossimo in trasferta contro Polycolor PI. Sarà difficile tornare a casa con punti utili per la classifica

Ancora una grande delusione per la Celanese Forlì che perde ancora una volta davanti ai suoi tifosi. E’ davvero un peccato però, perché sabato sera i ragazzi di Kunda hanno messo in campo una grandissima prestazione e il risultato finale non esprime ciò che si è visto in campo. E’ stata davvero una bella partita infatti. La Celanese parte subito forte nel primo set, salvo poi lasciarsi riprendere sul finale e concedere l’1 a 0 per gli avversari. Da quel momento arriva la scossa e la partita, diventata in salita, sale di livello e agonismo. Un set a testa fino ad arrivare ai tie break dove il Forlì si è concesso troppe disattenzioni e non è riuscito a portare a casa 2 punti che sarebbero stati preziosissimi.

I numeri però parlano e se guardiamo il tabellino non possiamo che rimanere a bocca aperta davanti ai 37 punti di uno strepitoso capitan Mambelli. Il Brad ha portato ben 67 attacchi realizzandone il 54%. Grande delusione invece per Andrea Kouznetsov. Il giocatore, arrivato in prestito per la seconda parte della stagione, non ha raggiunto le aspettative. Sabato sera, nonostante i 3 bellissimi ace, ci sono i 7 errori in battuta più oltre alle numerose disattenzioni che sono spesso costate caro. Errori nei dettagli che non hanno concesso alla Celanese di portare a casa un grandissimo risultato, senza farsi mancare tanta sfortuna. Ora bisogna dirlo: la situazione si complica. La missione salvezza si fa sempre più difficile, ma nulla è ancora definitivo e il Forlì saprà calare altri jolly nel finale di stagione. Gabriel Kunda potrebbe essere uno di questi. Prossimo appuntamento per sabato prossimo in trasferta contro Polycolor PI. Sarà difficile tornare a casa con punti utili per la classifica, ma la prestazione di questa sera lascia ben sperare. Ogni partita è una storia a se, ricordiamocelo sempre. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Unieuro, contro Treviso non basta il cuore. Poi si abbatte la sfortuna: brutto infortunio per Oxilia

  • Sport

    Unieuro, coach Nicola non vede tutto nero: "Non abbiamo mollato. Ripartiamo da qui"

  • Sport

    Partenza fulminea, ma Cascione non basta: la fame di punti premia il Francavilla

  • Cronaca

    Successo di pubblico per il primo giorno della Segavecchia

I più letti della settimana

  • "A ne sò": la risposta simpatica di Filippo conquista Flavio Insinna e gli studi de "L'Eredità"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Pensioni più leggere dal primo aprile: ecco le riduzioni fascia per fascia

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

  • Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento