Volley, trasferta amara per la Celanese. Ma arrivano buone notizie dall'infermeria

E' finalmente tornato ad allenarsi (per ora soltanto ai pesi) Martin Donati che potrebbe rientrare in campo già all’inizio dell’anno nuovo

Foto ufficio stampa Celanese Volley

Dopo l’emozione dell’ultima partita vinta in casa dalla Celanese Volley Forlì, sabato è toccata ancora una trasferta in terra modenese per la squadra di Kunda. Si è giocato in casa del Moma Anderlini, che punta alla parte alta della classifica. Una trasferta quindi non semplice. Sarebbe stato importantissimo tornare a casa con almeno un punto. Ci è mancato poco. Infatti i bianco blu hanno conquistato anche un set, oltre ad aver reso avvincente ogni pallone lottato da Modena.

II tie break era dietro l’angolo e per poco non si è riusciti a portare a casa quel punto. E’ mancata forse l’esperienza di Kunda dentro al campo. Molti sono i nostalgici che spererebbero in un suo ruolo da allenatore-giocatore. Questa è però, per evidenti ragioni, un’ipotesi da scartare. Arriva poi una buona notizia dall’infermeria. Infatti è finalmente tornato ad allenarsi (per ora soltanto ai pesi) Martin Donati che potrebbe rientrare in campo già all’inizio dell’anno nuovo. Un grande punto di riferimento in campo e fuori. Un elemento sul quale la società scommette tanto ed è per questo che verrà inserito gradualmente nei ritmi. Martin viene da un bruttissimo infortunio che lo ha anche portato a perdere molto peso. Ci sarà da lavorare ma vederlo muoversi in palestra è già una grande gioia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Coppia di perturbazioni in transito e freddo: il mix porterà anche la neve

  • Economia

    Valore di produzione oltre i 600 milioni di euro: Ferretti chiude il 2018 col vento in poppa

  • Economia

    Elettromobilità, Bonfiglioli inaugura uno stabilimento ultra-tecnologico per le produzioni del futuro

  • Cronaca

    Rifiuti gettati fuori dai cassonetti, "Incidono sulla tariffa e vanno all'inceneritore"

I più letti della settimana

  • Tre trentenni mettono su un piccolo "impero" di quattro pizzerie d'asporto

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • Rogo, evacuato per una notte il condominio. Straniero di passaggio soccorre gli anziani

  • Furto in piena notte al supermercato: la Guardia di Finanza lo coglie sul fatto e lo arresta

  • La nuova società di gestione può prendere possesso dell'aeroporto Ridolfi

  • Meteo, ultime ore di sole. Neve e pioggia in arrivo: ecco dove sono attesi i fiocchi

Torna su
ForlìToday è in caricamento