Forlì bella, forlì bella

  • Compiono 25 anni le lunette degli artisti forlivesi nella chiesa di San Biagio

  • I benefici delle mostre. Il piacere di rivedere le opere esposte in contesti diversi

  • Quattro chiese per una passeggiata culturale nella festa della patrona

  • Winckelmann, Antonio Canova, Vittorio Sgarbi: un incrocio fortunato per tornare a parlare della scultura di Ebe

  • Si avvicina la festa della patrona, uno sguardo sulla preziosa xilografia della Madonna del Fuoco

  • Quale tema quest’anno per la cultura forlivese? L’Ottocento!

  • L’arte contemporanea, difficile da capire, ma adeguata agli spazi pubblici?

  • Fotografi e fotografie, una professione in continua evoluzione per risultati sempre più innovativi

  • Il fascino del Presepe

  • Per il Natale di quest’anno migliaia di luci decorative per la città

  • 13 dicembre, è Santa Lucia!

  • Ripensare la città per farne un museo, dopo Ravenna è possibile anche a Forlì?

  • È possibile svolgere il mestiere dello storico dell’arte nel nostro territorio?

  • Il Natale nell’arte: alcune opere a tema a Forlì

  • Rappresentare la guerra con l’arte, quali risultati?

  • Restaurare o abbandonare al decadimento?

  • Nuovi studi su Rocca San Casciano, il Comune nella Valle del Montone

  • Per la beatificazione della forlivese Clelia Merloni l'inno composto da don Marco Frisina

  • San Mercuriale, una chiesa e una scuola artistica forlivese

  • Uno sguardo oltre la superficie: l’architettura Razionalista forlivese nel palazzo della creatività

  • “La chiesa di San Giacomo Apostolo è grande, magnifica”, lo pensiamo anche oggi?

  • Entrare nelle dimore private attraverso i libri: compie 23 anni il primo catalogo sui palazzi storici di Forlì

  • Tra le bellezze del centro storico una chiesa ancora da riscoprire

  • Fine dell’estate con il vino rosso: i grappoli dell’uva ispirano l’arte

  • Terrecotte d’artista nella nostra città