Il video appello di Luisa, la prof-guerriera contro il cancro: "Ogni contributo è fondamentale"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La sua voglia di vivere è immensa e d'altra parte l'ha “insegnato” anche ai suoi studenti nella sua ultima lezione, nella quale ha parlato con loro del suo cancro: mai arrendersi. “Ogni mattina mi alzo e combatto”: si chiude così il video-appello che Luisa Stracqualursi ha consegnato a ForliToday.it. Luisa è una ricercatrice riminese, che fino a quando la malattia gliel'ha permesso ha insegnato statistica a Scienze diplomatiche e internazionali del campus universitario di Forlì. La sua lotta contro un cancro al seno in stato avanzato l'ha portata a vincere la comprensibile ritrosia a “mettere in piazza” la sua lotta contro la morte e nel video spiega dettagliatamente la sua situazione e soprattutto la necessità di poter accedere, come ultima chance di salvezza, a cure molto costose che vengono praticate solo in America, la cosiddetta terapia Car-T, che sta avendo importanti riscontri nella recessione delle metastasi.

Come donare:
Luisa vive - Il sito internet con tutte le info su come donare
La raccolta fondi sulla piattaforma online Gofundme
 

Il caso di Luisa Stracqualursi, 50 anni, è molto simile a quella di Lorenzo Farinelli, 34enne di Ancona, medico di professione e attore per passione, per il quale l'Italia si è mobilitata con una straordinaria raccolta fondi, raggiungendo la cifra di 500 mila euro in pochi giorni per la terapia Car-T. Anche per Luisa le cure hanno quel costo, per fortuna la professoressa riminese e la sua famiglia sono riuscite a mettere assieme circa 200 mila euro coi loro risparmi, ma ne mancano ancora 300 mila. Gli amici, i colleghi e gli studenti hanno lanciato una raccolta fondi di crowfunding sulla piattaforma gofundme.com, che garantisce che ogni centesimo donato vada alla causa indicata. Per Luisa Stracqualursi è stato anche realizzato un sito internet che dà tutte le informazioni necessarie per contribuire, sia col crowfunding, sia con altre modalità, come il classico bonifico bancario, paypal e postepay. 

L'appello su Today.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Sgarbi porta il "Leonardo" a Forlì e lo presenta mentre si fa la barba: "Era un assoluto incapace"

  • Video

    Gru urta il ponte e precipita sulla strada: chiusa la statale

  • Video

    Un'intera aula universitaria del campus di Forlì si stringe in un grande abbraccio: "E' per te, prof"

  • Video

    Ha ben duemila anni: esami su una "pagnotta" recuperata durante gli scavi in Piazzale della Vittoria

Torna su
ForlìToday è in caricamento