Le Befana si fa in sei. E quest'anno la "vecchina" si calerà da San Mercuriale

La grande novità per l’evento in piazza Saffi di quest’anno è il dono di Accademia Perduta Romagna Teatri a tutti i bambini di Forlì

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Quest’anno la befana si fa in sei. Non solo la tradizionale Befana di piazza Saffi, ma anche le "vecchine" dei quartieri hanno deciso di unirsi per offrire a tutti i bambini forlivesi un’Epifania speciale. La grande novità per l’evento in piazza Saffi di quest’anno è il dono di Accademia Perduta Romagna Teatri a tutti i bambini di Forlì: dalle 10.30, infatti, al Teatro Diego Fabbri sarà rappresentata la fiaba “Zuppa di Sasso”, un piccolo “classico” che parla a grandi e piccini. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti – la biglietteria sarà aperta dalle 9.30. Come sottolinea Elisabetta Montesi, dirigente responsabile fundraising e comunicazione dell’Ausl Romagna, "proporre ai bambini la cultura e l’opportunità di stare a teatro è un grande regalo, e una grande opportunità".

Al termine dello spettacolo, scortati dalle befane, i bambini e le loro famiglie arriveranno in piazza Saffi, dove troveranno musica e intrattenimento con la partecipazione del Gruppo V.I.P. di Clown Terapia e l’Associazione Teatro delle Forchette. Alle ore 12.15 i Vigili del fuoco interverranno in aiuto della Befana, calandosi insieme a lei dal punto più alto della piazza, San Mercuriale. A seguire, la Befana distribuirà ai bambini le calze. Nel foyer del teatro e direttamente in piazza, sarà possibile acquistare, con un’offerta simbolica a partire da 3 euro, i tagliandi per ritirare la calza: il ricavato sarà devoluto alla Pediatria dell’ospedale di Forlì. In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà all’interno del teatro.

Per quanto riguarda le befane dei quartieri, arriveranno con un piccolo anticipo. Venerdì 4 gennaio dalle 19 in Piazzale delle Pieve a San Martino in strada ci sarà la Festa della Befana, a cura dell’associazione culturale “I Sammarten”. Sabato 5 gennaio dalle 16, al Palazzetto dello Sport di via Sapinia, ai Romiti, ci sarà la "Befana dei Romiti… sui pattini", a cura del Comitato di quartiere Romiti. Nella stessa giornata, dalle 19, all’ex istituto agrario e parrocchia di Villafranca, per la Festa della Befana, si terrà l’apericena per adulti con arrivo della befana che distribuirà calze ai bambini, con dolci e vin brulé per tutti. Sarà inoltre organizzata una tombola per i più piccoli. A cura del Comitato di quartiere Villafranca, in collaborazione con l’associazione "Il Palazzone" e con la parrocchia di Villafranca. 

Sempre sabato, dalle ore 19.30, al circolo Acli di Malmissole, "Arriva la Befana": animazione per bambini e poi la "vecchina" distribuirà le calze. Non mancherà il passaggio dei Pasqualotti, a cura del Comitato di quartiere Malmissole. Alla stessa ora, al Campo Sportivo Treossi (via Pigafetta 19 a Vecchiazzano), Festa della Befana a cura del Comitato di quartiere Vecchiazzano-Massa-Ladino. A ideale chiusura delle festività natalizie, i bambini e le loro famiglie sono invitati domenica 6 gennaio dalle 16.30 alla Casetta di Cristallo di piazza San Carlo, dove l’attrice Giulia Baldassari curerà le letture animate per “La valigia dei racconti”.

Testo di Beatrice Loddo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Discariche abusive in giro per Forlì: ci abbiamo guardato bene ed ecco che abbiamo trovato

  • Video

    Tremendo incidente a Fratta Terme, l'auto avvolta dalle fiamme: miracolato il conducente

  • Video

    Rapina, come ha agito la banda che ha dato l'assalto alla banca

  • Video

    Primo giorno per il 'porta a porta' Alea a Forlì: "In pochi hanno tirato fuori il bidone, ma era atteso"

Torna su
ForlìToday è in caricamento