Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Festa delle Forze Armate, porte aperte alla De Gennaro. I bimbi cantano l'Inno e sventolano il tricolore

Ad accogliere i piccoli studenti il colonnello Pasquale Spanò, comandante del 66esimo Reggimento Fanteria Aeromobile "Trieste"

 

Lunedì mattina, in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forza Armate, è stata organizzata alla caserma De Gennaro una cerimonia di Alza Bandiera alla presenza di circa 700 alunni delle scuole elementari di Forlì, del sindaco Gian Luca Zattini e del Prefetto Antonio Corona. L'evento si è svolto dopo la cerimonia in Piazzale della Vittoria. Ad accogliere i piccoli studenti il colonnello Pasquale Spanò, comandante del 66esimo Reggimento Fanteria Aeromobile "Trieste". I bimbi hanno cantato l'inno di Mameli e assistito ai rintocchi della "Campana del Dovere", che richiamano alla memoria, nelle occasioni solenni, sia i Doveri che ogni militare assume con il Giuramento che il sacrificio dei caduti per la Patria.

"E' un onore avere ospiti in caserma i bimbi e aver condiviso con loro un momento semplice nella sua essenza, ma con un valore morale inestimabile", ha spiegato il colonnello Spanò. Lunedì la caserma di viale Roma 151 è stata aperta al pubblico con un'esposizione statica di mezzi, dimostrazioni di tecniche di combattimento e simulazioni alle quali hanno potuto cimentarsi anche i bambini. "Pace e Libertà non vanno mai date per scontate - ha affermato il sindaco Zattini -. Grazie a tutte le donne e a tutti gli uomini delle forze armate per l'impegno quotidiano". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ForlìToday è in caricamento