Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Liberazione, momento solenne al Sacrario ai Caduti per la Libertà

Si è svolta la cerimonia istituzionale in ricordo del 75esimo anniversario della Liberazione della città, con la deposizione di corone al Sacrario ai Caduti per la Libertà nel Chiostro di San Mercuriale e ai lampioni dei martiri in Piazza Saffi

 

La giornata della Festa della Liberazione di Forlì si è aperta alle 9.30, al Sacrario ai Caduti (Corso Diaz angolo Via sant’Antonio Vecchio) con l'inaugurazione della mostra “1944 - La battaglia di Forlì”  alla presenza dei curatori. Alle 10 si è svolta la sfilata cerimoniale in Piazzale della Vittoria. Una compagnia del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile Trieste ha sfilato da piazzale della Vittoria, percorrendo corso della Repubblica sino ad arrivare in piazza Saffi. Ad aprire la sfilata la Fanfara della Brigata Cavalleria "Pozzuolo del Friuli" ed un Plotone in uniformi storiche. E' seguita la cerimonia istituzionale in ricordo del 75esimo anniversario della Liberazione della città, con la deposizione di corone al Sacrario ai Caduti per la Libertà nel Chiostro di San Mercuriale e ai lampioni dei martiri in Piazza Saffi. La compagnia del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile Trieste ha reso gli onori.

Speciale Festa della Liberazione

L'aereo rinato e la Fanfara conquista grandi e piccini
Il discorso del sindaco: "E' la festa di tutti"
Zattini difende la senatrice Liliana Segre sotto scorta: "Io sono ebreo"
Medaglia d'argento al soldato eroe
Video - Dal "Valzer delle candele" al discorso del sindaco
Video - Cerimonia solenne al Sacrario ai Caduti per la Libertà
Video - Esercito e Aeronautica protagonisti
Video - Soldato eroe premiato

Potrebbe Interessarti

Torna su
ForlìToday è in caricamento