Il Forlì presenta il suo colpo di mercato: "Acquisto importante". Cascione: "Il vento sta cambiando"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

È tempo di presentazioni importanti in casa Forlì, con il direttore sportivo Andrea Galassi che martedì ha espresso tutta la sua felicità per aver portato in casa biancorossa Emmanuel Cascione. "Non ha certo bisogno di presentazioni - esordisce il ds -, parla la sua carriera per lui, era un acquisto programmato che abbiamo voluto con forza; avevo provato a portarlo a Forlì qualche giorno prima ma alcune problematiche hanno rallentato il trasferimento però ora è qui e sono sicuro che aiuterà a crescere ancora di più il valore della squadra".

Cascione ha espresso tutta la sua soddisfazione per questa nuova avventura: "Ci sono stati alcuni intoppi che hanno ritardato il mio arrivo, ma ero sotto contratto a Santarcangelo e preferivo risolvere le cose prima con loro per correttezza; il direttore mi ha tempestato di chiamate per venire a Forlì è da calciatore non può che far piacere quindi sono venuto molto volentieri".

Cascione ha poi fatto un suo mini bilancio sui biancorossi per quello che ha potuto vedere in questi primi giorni: "Ho trovato una squadra tosta, un gruppo unito che gioca rispecchiando l'atteggiamento mentale del suo allenatore e questo è importante; secondo me ci sono le potenzialità per competere contro tutti e onestamente a inizio campionato non capivo come mai il Forlì avesse quella classifica".

"La mia scelta vorrei precisare non è dettata dall'essere vicino a casa o dal fatto che la mia famiglia si trova benissimo in Romagna, in questa società ho trovato i presupposti per fare bene e spero che la mia carta di identità non inganni nessuno perché ho tante motivazioni per giocare e vincere", ha concluso. Infine il direttore sportivo Galassi ha precisato come il mercato in entrata del Forlì si sia chiuso con l'arrivo di Cascione e rimangono solo da definire alcune questioni con i portieri under Pavan e Colonna che andranno valutate all'apertura del mercato dei professionisti. 

Testo: Matteo Tartaretti

Potrebbe Interessarti

  • Incidente spezza la vita ad una giovane coppia: "Ibra" e la sua fidanzata muoiono annegati

  • Tamponamento a catena in tangenziale manda in tilt in traffico della mattina

  • Due investite in viale Roma, col corpo sfondano il parabrezza

  • Le immagini shock del feroce accoltellamento in piazza del Popolo

Torna su
ForlìToday è in caricamento