Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ha scongiurato la perdita di vite umane: premiato con la Croce d'Argento

Il soldato si è distinto nel gennaio di quest'anno ad Herat, in Afghanistan, in un contesto operativo molto delicato, coordinando e gestendo le unità sottoposte al suo comando, così da scongiurare la perdita di vite umane.

 

Un momento particolarmente solenne nel corso della cerimonia del 75esimo anniversario della Liberazione di Forlì è stato il riconoscimento al tenente Simone Della Ciana, ufficiale del 66esimo Reggimento, originario di Città della Pieve (Perugia), che ha ricevuto dal generale di divisione Carlo Lamanna la Croce d'Argento al Merito dell'Esercito. Il soldato si è distinto nel gennaio di quest'anno ad Herat, in Afghanistan, in un contesto operativo molto delicato, coordinando e gestendo le unità sottoposte al suo comando, così da scongiurare la perdita di vite umane.

Speciale Festa della Liberazione

L'aereo rinato e la Fanfara conquista grandi e piccini
Il discorso del sindaco: "E' la festa di tutti"
Zattini difende la senatrice Liliana Segre sotto scorta: "Io sono ebreo"
Medaglia d'argento al soldato eroe
Video - Dal "Valzer delle candele" al discorso del sindaco
Video - Cerimonia solenne al Sacrario ai Caduti per la Libertà
Video - Esercito e Aeronautica protagonisti
Video - Soldato eroe premiato

Potrebbe Interessarti

Torna su
ForlìToday è in caricamento