rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Animali

Titti, Lupo e Marley cercano una casa: ecco i cani ospitati in Canile

Ecco alcuni dei cani ospitati al Canile comprensoriale forlivese, che non vedono l'ora di conoscere potenziali nuovi padroni, che possano dare loro gioia ed affetto: Titti, Lupo e Marley.

Prima una casa ed una famiglia e poi il box del canile. E' questa la sorte di questi 3 cani, tutte rinunce di proprietà, che cercano una seconda possibilità al Canile comprensoriale forlivese. Per chi volesse concedere la possibilità di una nuova casa a questi animali le porte sono aprte e i volontari disponibili.

TITTI

Età: 4 anni

Sesso: maschio

Genere: Pinscher

Malattie: nessuna

Storia e carattere:  entrato in canile da poche settimane in seguito a rinuncia di proprietà della  famiglia. E' molto timoroso, soprattutto per il passaggio dall'habitat familiare a quello di un canile. In buono stato di salute, sarebbe preferibile comunque una famiglia che ospita il cane all' interno della casa soprattutto perchè questa razza è molto sensibile al freddo.

Info: Canile comprensoriale forlivese

LUPO

Età: 10 anni

Sesso: maschio

Malattie: nessuna

Genere: Siberian Husky

Carattere e storia: rinuncia di proprietà da alcuni mesi, necessita di casa con giardino e tempo per un po' di attività fisica. E' piuttosto reattivo, ma di buon carattere, in buona salute anche se non più giovanissimo.

Info: Canile comprensoriale forlivese

MARLEY

Età: 4 anni

Sesso: maschio

Genere: meticcio Bovaro del Bernese

Malattie: nessuna

Carattere e storia: rinuncia di proprietà per motivi gestionali, necessita di casa con giardino e spazi adeguati. E' di buon carattere ed abituato con un altro maschio con cui però non andava troppo d' accordo.

Info: Canilie comprensoriale forlivese

Il Canile Comprensoriale Forlivese è gestito da Co. For. Pol dal novembre del 2001, cooperativa che si occcupa in primo luogo delle politiche di affido dei cani ospitati nella struttura. Il canile deve essere un punto di partenza e non un punto di arrivo, per i nostri amici a quattro zampe, infatti le attività di sensibilizzazione e di promozione attivate negli anni, hanno consentito di ottenere risultati davvero significativi: dal 2001 sono stati adottati circa 1800 cani. L’accreditamento presso l’anagrafe canina regionale dell’Emilia Romagna e la collaborazione con le istituzioni del territorio, hanno inoltre consentito di restituire ai legittimi proprietari circa 4000 cani.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Titti, Lupo e Marley cercano una casa: ecco i cani ospitati in Canile

ForlìToday è in caricamento