Animali

Prendersi cura dei cuccioli di gatto: un corso per diventare 'balie'

Durante l’incontro saranno affrontati in modo semplice, ma completo ed esaustivo, le tematiche dell’allattamento, svezzamento, alimentazione del cucciolo, malattie ricorrenti, trattamenti antiparassitari e vaccinazioni, cura durante la crescita, socializzazione e adozione consapevole del gattino

Emergenza Randagi Forlì organizza, con il patrocinio del Comune di Forlì, un corso di formazione gratuito per diventare “balie” di cuccioli di gatto, aperto a chiunque voglia accudire i gattini rimasti senza mamma gatta.  Il corso si svolgerà lunedì 11 aprile alle ore 20:30, presso la Sala Conferenze del Foro Boario in Piazzale Foro Boario n.7 a Forlì e sarà tenuto dal medico veterinario Simond Valgimigli.

Durante l’incontro saranno affrontati in modo semplice, ma completo ed esaustivo, le tematiche dell’allattamento, svezzamento, alimentazione del cucciolo, malattie ricorrenti, trattamenti antiparassitari e vaccinazioni, cura durante la crescita, socializzazione e adozione consapevole del gattino. 
Sarà un’occasione unica e irripetibile per imparare a salvare tante piccole vite, per fare domande e ricevere risposte da un professionista su come destreggiarsi tra poppate, gestire i problemi più comuni e prestare soccorso ad un cucciolo in difficoltà. Il corso è rivolto anche a chi vuole semplicemente ampliare le proprie conoscenze.

Per iscriversi è sufficiente inviare una e-mail a emergenzarandagi@gmail.com o contattare l'associazione al 3347769400 entro domenica 10 aprile.
SITO https://www.emergenzarandagi.it


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prendersi cura dei cuccioli di gatto: un corso per diventare 'balie'
ForlìToday è in caricamento