Martedì, 23 Luglio 2024
Animali

I movimenti della coda del gatto hanno un significato tutto da scoprire

Per i gatti la coda è importante per mantenere l’equilibrio e per comunicare il loro stato d’animo: scopriamo tutti i significati di ogni movimento

Sornioni, pigri, ma anche schivi: i gatti sono di sicuro animali affettuosi che hanno un modo di comunicare i loro sentimenti molto particolare e che il più delle volte per noi diventa difficile da interpretare.

Molto spesso pensiamo che il miagolio sia il modo per esprimere il loro stato d’animo, in realtà se li osserviamo bene, possiamo renderci conto che la coda può dirci molto su quello che provano in un determinato momento.

Fondamentale per il suo equilibrio, in particolare durante i piccoli salti, la coda può essere l’arma in più per capire meglio il nostro gatto. Sì, perché ogni movimento della coda ha un suo significato sia negativo che positivo, dobbiamo solo scoprire a cosa corrisponde e sapremo con precisione le sensazioni che prova.

I 6 comportamenti più strani dei gatti 

I movimenti della coda quando è sereno

I gatti sono giocherelloni e affettuosi e amano interagire con noi per avere qualche coccola in più. Per capire tutto questo ci sono alcuni movimenti della coda che ce lo fanno capire:

  • Coda a punto interrogativo: la coda in questo caso è dritta e ha la parte finale piegata su sé stessa, come se fosse un uncino, segno che Micio ha voglia di giocare o è incuriosito da quello che facciamo
  • Coda attorcigliata attorno al tavolo: se accompagnata anche da fusa, allora è sicuro che il nostro peloso è sereno e ha voglia di coccole e attenzione
  • Coda dritta: se entrando in casa vediamo il nostro gatto con la coda puntata verso l’alto, vuol dire che è contento di vederci e di sicuro non vede l’ora di trascorrere del tempo con noi
  • Coda dritta e vibrante: il pasto è uno dei momenti che i gatti aspettano con ansia e gioia, a rivelarcelo non è solo il miagolio, ma anche la sua coda che vibra alla base
  • Coda in linea con il dorso: il più delle volte quando la coda è in questa posizione si muove lentamente a destra e a sinistra, un modo per dimostrare interesse verso qualcosa
  • Coda nascosta sotto il corpo: se il gatto è accovacciato e la coda lo circonda, il più delle volte indica rilassamento. Se invece è accompagnata da una postura di difesa ed emette un sibilo, allora Micio è pronto a sferrare il suo attacco

I gatti capiscono il loro nome? Come insegnargli a riconoscerlo

I movimenti della coda che segnalano agitazione

Quando un gatto muove la coda, non vuol dire sempre che sia felice e rilassato, ci sono dei casi in cui annuncia uno stato di agitazione o attenzione:

  • Scodinzolio: a differenza del cane, per il gatto lo scodinzolio non è sinonimo di felicità, ma significa che in quello momento la sua attenzione è rivolta a una preda ed è pronto a saltare per afferrarla
  • Coda parallela alla schiena piegata sul fondo: questo movimento della coda denota una grande attenzione a ciò che sta facendo. In alcuni casi preannuncia la conquista della preda, in altri l’interesse verso l’attività (come il gioco) che sta svolgendo. Se invece è accompagnata da sibili, il gatto ci sta dimostrando la sua irritazione

Micio comunica paura attraverso la coda

I gatti possono trovarsi in situazioni che causano stress e paura, per far sì che stiano bene, è importante capire questi segnali anche osservando i movimenti della coda:

  • Coda bassa: siamo abituati a pensare che la coda bassa di Micio indichi relax, questo è vero in parte. Se la schiena è curva e sollevata vuol dire che è in una posizione di difesa e di paura
  • Coda che sbatte contro il pavimento: in questo caso, il gatto si trova acquattato per terra ed è concentrato verso qualcosa che gli fa paura, pronto ad attaccare
  • Coda in mezzo alle gambe: è un chiaro segno che il gatto ha paura di qualcosa, inoltre, se le orecchie e le pupille sono dilatate è in uno stato di tensione e nervosismo
  • Coda gonfia: quando il gatto si trova davanti un altro animale e non ha confidenza con lui può scattare in Micio uno stato di ansia e timore che viene manifestato con la coda gonfia e curva

Alopecia nel gatto: sintomi e cause 

Articolo originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I movimenti della coda del gatto hanno un significato tutto da scoprire
ForlìToday è in caricamento