Attualità

Arte al centro, mostra diffusa e vendita di beneficenza

Dal 9 al 19 settembre a Forlì

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Arte in centro, a Forlì e per beneficenza. È l’iniziativa de “Il Cantico”, l’associazione dei genitori della Scuola dell’Infanzia Francescane della città. In concomitanza del Festival del Buon Vivere è stata organizzata una mostra diffusa: significa che in diversi negozi del centro storico che hanno aderito all’iniziativa è possibile acquistare delle opere d’arte – esposte in vetrina – e messe a disposizione dagli artisti gratuitamente. Il ricavato servirà a finanziare delle borse di studio a sostegno delle famiglie in difficoltà. La mostra verrà è stata presentata sabato 11 settembre nel refettorio dei Musei San Domenico: il comico di Zelig Enrico Zambianchi ha raccontare lo spirito dell’iniziativa benefica e la generosità dei 24 artisti, tutti forlivesi, che hanno messo a disposizione le loro opere. Zambianchi ha intervallato le interviste agli artisti a sketch comici. “Ce ne sono alcuni più quotati, altri meno conosciuti - racconta una delle organizzatrici, Loretta Asirelli – è stato significativo prendere atto della loro partecipazione. Non tutti conoscevano la scuola eppure hanno voluto aderire al progetto donando una loro opera. Alcuni, in seguito al passaparola si sono offerti volontariamente, tra tutti gli altri che sono stati contattati dall’organizzazione nessuno ha detto di no. Durante la presentazione mi ha colpito in particolare la frase di un artista che riguarda la vita : <>” L’ elenco completo degli artisti aderenti all’iniziativa e luoghi dove è possibile acquistare le opere sono sulla pagina facebook dell’associazione “Il Cantico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte al centro, mostra diffusa e vendita di beneficenza

ForlìToday è in caricamento