Attualità

Celebrato il 30esimo della Cooperativa Sociale Tragitti: "Esempio di passione e tenacia"

"È stato per me un grande onore poter rappresentare l’Amministrazione comunale di Forlì in questa importante occasione che testimonia la passione, la tenacia e la professionalità delle donne e degli uomini di Tragitti"

Giovedi' il vicesindaco di Forlì, Daniele Mezzacapo, ha portato il suo saluto al concerto dei Musicanti di San Crispino organizzato dalla Cooperativa Sociale Tragitti in occasione del suo 30esimo anno di attività sul territorio forlivese. "È stato per me un grande onore poter rappresentare l’Amministrazione comunale di Forlì in questa importante occasione che testimonia la passione, la tenacia e la professionalità delle donne e degli uomini di Tragitti, che vivono e operano al servizio delle persone e del territorio", esordisce.

"A nome della Città ho rivolto loro un sentito ringraziamento per quanto è stato fatto e per quanto continueranno a fare - prosegue -. L’Amministrazione comunale sarà sempre un interlocutore attento e sensibile perché l’attenzione che si riserva alle situazioni di maggior complessità e fragilità è uno dei principali indicatori della qualità sociale. E per il Comune di Forlì la qualità sociale è un elemento primario. Una speciale riconoscenza va alla Presidente Patrizia Turci e, insieme a lei, a tutti i cooperatori e alle famiglie che portano avanti questo straordinario progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato il 30esimo della Cooperativa Sociale Tragitti: "Esempio di passione e tenacia"

ForlìToday è in caricamento