Attualità

Chiusa da oltre sette anni: al via i lavori sulla Strada Provinciale di Valbura

Si tratta di un primo intervento che prevede l'esecuzione di lavori di ripristino di un tratto di strada-realizzazione di una pista ad uso esclusivo dei mezzi di Protezione Civile

Sono iniziati lunedì i lavori sulla Strada Provinciale di Valbura, chiusa da oltre sette anni. Si tratta di un primo intervento che prevede l'esecuzione di lavori di ripristino di un tratto di strada-realizzazione di una pista ad uso esclusivo dei mezzi di Protezione Civile (con importo dei lavori per circa 200mila euro). L'aggiudicatario è Cta (Cooperativa Territorio Ambiente).

"Sin dai primi giorni dal nostro insediamento - ricordano i sindaci di Portico e Premilcuore, Maurizio Monti e Ursula Valmori - entrambi ci siamo occupati della questione della Strada di Valbura e, pur soddisfatti di questo primo intervento, l’obiettivo finale di ambedue le amministrazioni comunali è la riapertura completa della Strada Provinciale, per cui dovrà essere fatto un secondo intervento, per un totale di circa 700-800mila euro, che ci auguriamo veder presto realizzato".

"I nostri piccoli Comuni montani soffrono ed andrebbero aiutati con una seria politica di semplificazione burocratica, invece, sono dovuti passare sette anni, due da quando si sono insediate le attuali amministrazioni, per iniziare i lavori, dopo sconsolanti lungaggini e numerosi ingorghi burocratici - concludono -. Per quanto riguarda Premilcuore, inoltre, dopo il primo intervento dello scorso luglio, è prevista una seconda tranche di lavori di asfaltatura sulla Provinciale del Rabbi che la Provincia ha promesso di iniziare tra maggio e giugno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusa da oltre sette anni: al via i lavori sulla Strada Provinciale di Valbura

ForlìToday è in caricamento