Civitella è dolce come il miele: tutto esaurito al pranzo realizzato dai ragazzi dell'Alberghiero

Il pranzo si è svolto all'interno del Mercatino del Miele e dei prodotti dell'alveare, con numerosi stand in piazza Matteotti, dove erano in mostra anche piante grasse a cura dell'Aia

Ha fatto il tutto esaurito il pranzo, rigorosamente a base di miele, realizzato all'interno della Rocca del Castello di Civitella di Romagna durante la sagra dedicata al prezioso nettare dell'alveare che si è tenuta domenica dalle 9 alle 18 nel centro storico del paese bidentino. Il menù degustazione, preparato dallo chef e dagli studenti dell'Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi di Forlimpopoli, era infatti composto da diverse portate a base di miele ed ha riscosso un notevole successo di pubblico ed è stato apprezzato da visitatori ed addetti ai lavori. Il pranzo si è svolto all'interno del Mercatino del Miele e dei prodotti dell'alveare, con numerosi stand in piazza Matteotti, dove erano in mostra anche piante grasse a cura dell'Aias, Associazione Italiana Amatori delle Piante Succulente. In molti anche hanno partecipato alla degustazione dei mieli tipici di produzione locale e al percorso guidato alla conoscenza del miele e del mondo delle api.

Tanti turisti hanno scelto di trascorrere la domenica a Civitella, che ha aderito all'iniziativa "Castelli Aperti" voluta dalla Regione Emilia-Romagna, apt Servizi e Destinazioni Turistiche dell'Emilia-Romagna. "E' stata una domenica davvero positiva per il nostro comune, sono arrivati infatti numerosi turisti che hanno potuto apprezzare i nostri borghi e i nostri centri storici ed in particolare la rocca di Civitella e il castello di Cusercoli aperti per l'occasione - commenta il sindaco Claudio Milandri -. Piu di 200 persone hanno visitato il castello di Cusercoli accompagnati all'interno del maniero dai volontari della proloco di Cusercoli che, oltre ad organizzare initerari guidati gratuiti, hanno potuto offrire un aperitivo nei suggestivi giardini pensili del castello. Altrettando positivo è stato il bilancio per quanto riguarda l'afflusso di visitatori all'interno della Rocca di Civitella nella quale vi era allestita la consueta sagra del miele ad opera dell'afa (Associazione Forlivese Apicoltori) con degustazione di vari tipi di miele di produzione locale, mercatino del miele e dei prodotti dell'alveare e pranzo a base di miele con un menù inventato ed organizzato da alunni ed insegnanti dell'istituto alberghiero di Forlimpoli ''Pellegrino Artusi'' registrando il tutto esaurito'".

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento