Classico con uvetta o glassato con cioccolato: torna "Un panettone per l’Hospice"

Grazie alla generosa collaborazione con l’azienda dolciaria Flamigni di Forlì, l’associazione ha a disposizione due tipologie di panettoni prodotti con metodo artigianale

Anche quest’anno è partita l’iniziativa solidale “Un panettone per l’Hospice”, finalizzata al sostegno delle attività dell’associazione Amici dell’Hospice, che integra l’Ausl Romagna con servizi sanitari e sociali nel contesto della rete Cure Palliative nel comprensorio forlivese. Grazie alla generosa collaborazione con l’azienda dolciaria Flamigni di Forlì, l’associazione ha a disposizione due tipologie di panettoni prodotti con metodo artigianale: il primo è il classico con uvetta e canditi da 750 grammi, sul quale si richiede un’offerta minima di 10 euro, il secondo con gocce di cioccolato glassato da un chilo (offerta minima 13 euro). Prenotando i panettoni, in vista delle prossime festività natalizie, c’è, quindi, la possibilità di contribuire e sostenere i progetti sanitari e di assistenza domiciliare in essere presso gli Hospice di Forlimpopoli e Dovadola, al servizio delle persone con patologia oncologica e dei loro famigliari. Per prenotare i panettoni contattare Sara (tel. 349 613 4416) entro il 27 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento