Cna, un incontro “targato” con la scuola Matteotti

Un esempio concreto del rapporto che Cna ha con il sistema scolastico: consegnata una targa alla scuola primaria G. Matteotti

L’eccellenza del Made in Italy, dei saperi tramandati, dei talenti artigiani entra nelle scuole. Lo fa attraverso i laboratori di “Detto, fatto! A scuola con Cna”, che da otto anni coinvolge 6.000 bambini delle scuole primarie forlivesi e della provincia. “È grazie al progetto di Cna Forlì-Cesena - spiega Daniela Bandini, dirigente dell’istituto comprensivo 7 Carmen Silvestroni - che le insegnanti hanno conosciuto e scoperto la creatività, l’estro e l’etica di Angeliki Drossaki, dello Studio AD di Forlì e le hanno commissionato la straordinaria targa che troviamo all’ingresso della scuola G. Matteotti. Una scuola radicata nel territorio, sensibile alle nuove esigenze, attenta alle tradizioni ed aperta al futuro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio il messaggio che Cna vuole diffondere con il suo progetto rivolto alle scuole primarie: assecondare l’innovazione ed il progresso, senza dimenticare le tradizioni del passato. "È per noi una soddisfazione – conclude Franco Napolitano, direttore generale di Cna Forlì-Cesena – sapere che i talenti artigiani trovino spazio e siano valorizzati nell’ambiente scolastico. Un riconoscimento importante per chi, come Cna Forlì-Cesena, lavora da anni in una intensa correlazione tra mondo dell’impresa e società civile, mondo dell’istruzione in particolare. Cna fa rappresentanza d’impresa all’insegna di grande forza imprenditoriale, socialmente responsabile e al servizio del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento