"Comunità e reti": ne parla il fondatore di Slow Food Carlo Petrini

Petrini richiamerà l'importanza del progetto "Oltreterra", che da alcuni anni si realizza nel territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna

Giovedì il fondatore di Slow Food Carlo Petrini sarà in Romagna per parlare di un tema strategico per il futuro delle comunità locali: riscoprire e valorizzare le relazioni fraterne fra le persone e l'importanza delle reti quale unico modo per mantenere in vita le nostre sempre più deboli Comunità. L'appuntamento si terrà alle 20.30 al Ce.Ub di Bertinoro. Petrini richiamerà l'importanza del progetto "Oltreterra", che da alcuni anni si realizza nel territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, nato da un'idea di Slow Food Forlì e Appennino Forlivese e sostenuto da Slow Food Emilia Romagna e Toscana. Interverranno anche il sindaco di Bertinoro, Gabriele Fratto; Gabriele Locatelli, responsabile di Oltreterra: Enrico Bertoni, direttore del Museo Interreligioso; e il presidente del Parco Nazionale, Luca Santini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Travolto da un'auto mentre attraversa sulle strisce: anziano in condizioni critiche

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento