Attualità

Donati alla scuola i fondi della "Spigolatura solidale": "Trasmettere l'amore per la natura"

Martedì i proventi sono stati consegnati da Alessandro Annibali, amministratore delegato di New Factor e proprietario dell’Azienda Agricola San Martino, alla dirigente Maria Teresa Luongo

Anche quest’anno grazie alla "Spigolatura solidale" che si è svolta nel noceto dell’Azienda Agricola San Martino di Forlì, nel rispetto delle disposizioni vigenti per la prevenzione Covid-19, sono stati raccolti fondi destinati all’Istituto Comprensivo 8 di Forlì. Martedì i proventi sono stati consegnati da Alessandro Annibali, amministratore delegato di New Factor e proprietario dell’Azienda Agricola San Martino, alla dirigente Maria Teresa Luongo, alla presenza del sindaco di Forlì Gian Luca Zattini. I fondi raccolti, duemila euro, saranno utilizzati per la realizzazione del mosaico “La bellezza del nostro territorio” sul portone della scuola a cura dell’artista Luigi Impieri, con la collaborazione degli alunni della scuola Primaria Focaccia. Una scelta che dimostra come l’incontro fra impresa, scuola, cultura ed arte rappresenti un’occasione importante per affiancare i giovani nel loro percorso di crescita formativa e professionale, approfondendo la conoscenza delle radici, delle tradizioni e delle opportunità del territorio in cui vivono.

“L’iniziativa – spiega Alessandro Annibali - rientra nel percorso didattico di collaborazione che New Factor ed Azienda Agricola San Martino hanno promosso, insieme all’istituto, per trasmettere agli studenti, l’amore per la natura ed il rispetto per il territorio nonché il concetto di comunità che la spigolatura Solidale persegue. Siamo molto soddisfatti anche perché il progetto, che nelle edizioni passate ha dato l’occasione agli alunni di conoscere e toccare con mano come si produce la noce di Romagna, quest’anno si arricchisce di un ulteriore contenuto creativo ed artistico. Gli studenti avranno la possibilità di potere apprendere, sviluppare competenze e lavorare singolarmente ed in team anche in questo campo. Ci auguriamo possa essere anche un segnale di speranza in un momento difficile come quello che tutti noi stiamo vivendo”.

“Fare impresa e fare del bene. È questo il fil rouge dell’Azienda Agricola San Martino che ha saputo coniugare, con rinnovato entusiasmo, lo spirito imprenditoriale che la contraddistingue con la vocazione alla solidarietà – ha sottolineato il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini - Ringrazio di cuore gli studenti dell’Istituto comprensivo , le maestre e tutto il personale scolastico per i bellissimi momenti condivisi e per la capacità di saper trasmettere il loro fanciullesco entusiasmo anche nei momenti più bui”. “Ringrazio Alessandro Annibali che anche quest’anno con la spigolatura solidale ha deciso di sostenere il nostro istituto per progetti di ampliamento dell’offerta formativa – ha commentato la dirigente dell’Istituto Comprensivo  di Forlì Maria Teresa Luongo - Gli alunni della scuola primaria Focaccia potranno così abbellire il portone della scuola con ceramiche e materiale di riuso da loro prodotti, realizzando un mosaico dedicato alla bellezza del nostro territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donati alla scuola i fondi della "Spigolatura solidale": "Trasmettere l'amore per la natura"

ForlìToday è in caricamento