Attualità

Dopo la chiusura imposta dal covid riapre la sede dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti

L’apertura al pubblico - viene specificato -. avverrà nel consueto orario dalle 18 alle 20 di tutti i martedì

Dopo la lunga chiusura causata dall’emergenza sanitaria da covid-19, martedì riaprirà la sede del circolo Uaar Forlì-Cesena (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) in Via Caterina Sforza, 65 a Forlì. "In osservanza di tutte le disposizione nazionali e regionali, l’accesso sarà consentito ad una persona alla volta che dovrà necessariamente indossare la mascherina e all’interno saranno messe a disposizione guanti monouso e gel disinfettanti a base alcolica", viene comunicato.

"L’apertura al pubblico - viene specificato -. avverrà nel consueto orario dalle 18 alle 20 di tutti i martedì e verranno garantiti tutti i servizi di sportello precedentemente forniti (informazioni e assistenza sui diritti civili, sbattezzo, 8*1000, ora alternativa ed altro). Il servizio di prestito dei libri avverrà su appuntamento preventivamente concordato inviando una mail a fc@uaar.it. Sarà possibile, inoltre, rinnovare, o fare per la prima volta, l’iscrizione all’associazione. Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook "https://www.facebook.com/UAARFC" o scrivere a "fc@uaar.it"".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la chiusura imposta dal covid riapre la sede dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti

ForlìToday è in caricamento