Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

EuroVino 2018, l'Italia arriva quarta: in squadra anche il civitellese Filippo Leoni

Gli azzurri hanno concluso il torneo al 4° posto. In squadra anche il civitellese Filippo Leoni, responsabile della Tenuta Pertinello di Galeata

Medaglia di legno per l'Italia al "VinoEuro2018", il campionato europeo di calcio del vino che si è svolto la settimana scorsa in Slovenia a Brda, nel nord del paese. Gli azzurri hanno infatti concluso il torneo al 4° posto. In squadra anche il civitellese Filippo Leoni, responsabile della Tenuta Pertinello con sede nelle colline tra Civitella e Galeata. Al torneo hanno preso parte oltre agli azzurri anche Germania, Slovenia, Repubblica Ceca, Austria, Svizzera, Portogallo e Ungheria.

Torneo iniziato bene con le vittorie contro i  portoghesi e successivamente con l'Austria: ma dopo il pareggio contro la Repubblica Ceca, gli azzurri sono stati sconfitti prima dalla Germania in semifinale e poi nuovamente dalla Repubblica Ceca nella finale per il terzo e quarto posto.I partecipanti, oltre al torneo, hanno avuto modo di conoscere a fondo gli altri produttori di vino europei. Per l'Italia erano rappresentate cantine da diverse regioni: per l'Emilia Romagna, appunto, spiccava la Tenuta Pertinello di Galeata

L’associazione culturale sportiva dilettantistica “Undici del Vino”, con sede a Cecina, in provincia di Livorno, è nata dodici anni fa, con l’obiettivo, coniugando le passioni tutte italiane per il vino ed il calcio, di promuovere, sviluppare e diffondere la cultura del vino, dell’enogastronomia e dello sport. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EuroVino 2018, l'Italia arriva quarta: in squadra anche il civitellese Filippo Leoni

ForlìToday è in caricamento