rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Gli studenti del Liceo "Canova" incontrano lo scrittore e drammaturgo Davide Enia

Dalla lettura del romanzo di Enia gli alunni della 5C hanno tratto l'ispirazione per la creazione del lavoro "Scatti di blu", visibile sul canale Youtube della scuola

L'incontro tra Davide Enia e gli alunni del Liceo Artistico e Musicale “Antonio Canova” doveva essere originariamente connesso alla rappresentazione teatrale ospitata dal Teatro Fabbri "Maggio '43" dello stesso Enia, ma la chiusura protratta delle scene non ha permesso alcune visione teatrale dal vivo. Così i ragazzi e le ragazze della 5C hanno comunque letto il testo "Appunti per un naufragio", vincitore del Premio Mondello, che è stato anch'esso adattato per la scena con il titolo "L'abisso" e martedì 13 aprile incontreranno l'autore Davide Enia.

Intitolato con umiltà "Appunti", proprio perché sembra che sulla migrazione, sugli sbarchi a Lampedusa e nelle altre isole del Mediterraneo si sia già detto tutto, questo testo intesse, come sa fare Enia, "lo scavo interiore nella propria vita in un momento critico e il recupero corale di tante altre storie che cominciano a scorrergli accanto, la commozione e la pietà per i propri morti si sostanziano della commozione e della pietà per altri morti che appartengono a tutti proprio perché non possono essere più restituiti a nessuno". Dalla lettura del romanzo e dalla congiunta visione del film di Agnés Varda "Visages, Villages", gli studenti e le studentesse si sono ispirati per la creazione di un loro lavoro a più mani "Scatti di blu" visibile sul canale Youtube della scuola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti del Liceo "Canova" incontrano lo scrittore e drammaturgo Davide Enia

ForlìToday è in caricamento