Imprese e associazioni del territorio in visita all'Ipsia di Galeata

In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico, alcune aziende che operano nella Valle del Bidente hanno incontrato il dirigente scolastico e gli insegnanti dell’Istituto Ipsia “Vassallo”

 In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico, alcune aziende che operano nella Valle del Bidente hanno incontrato il dirigente scolastico e gli insegnanti dell’Istituto Ipsia “Vassallo”, alla presenza degli amministratori dei Comuni di Galeata, Santa Sofia, Civitella di Romagna, Predappio e Bagno di Romagna. Un’occasione per rinnovare la proficua collaborazione tra la scuola e le attività produttive, che ha permesso soltanto quest’anno di trovare una collocazione professionale ai nuovi diplomati. “Il 100% degli studenti che hanno terminato gli studi a giugno hanno già trovato lavoro”, ha raccontato nel corso dell’incontro Enrico Peperoni, coordinatore della sede.

Le aziende presenti, ovvero Cangialeoni Group, Valli Spa, E’così Srl, Bussi, CM Mazzoni, così come CNA e Confcooperative, per quanto riguarda le associazioni, hanno ribadito il proprio impegno nel favorire questo tipo di attività proprio perché è forte la necessità di avere neodiplomati qualificati da inserire. L’incontro è stato aperto dal nuovo Dirigente Scolastico Maura Bernabei, che ha assicurato ai rappresentanti delle imprese massima disponibilità nel proseguire un rapporto così proficuo.

“Il nostro compito – ha detto – è quello di tutelare e favorire la formazione di questi ragazzi”. Per l’amministrazione di Galeata, sede dell’Istituto, è intervenuta il sindaco Deo. “È qui dentro che si crea il futuro di questi ragazzi – ha sottolineato – questa realtà riesce a dare molte risposte alle aziende del territorio”. Anche Romagna Acque ha ribadito il proprio supporto. Il Presidente Tonino Bernabei ha ricordato il servizio fondamentale di questo Istituto per le attività produttive del territorio. Tra i temi affrontati, anche quello della mobilità. È in fase di studio tra i soggetti coinvolti, con l'intermediazione della Cooperativa di Comunità San Zeno, un piano che garantisca a tutti gli studenti interessati di usufruire di un trasporto pubblico verso l’Istituto e ritorno, in particolare per coloro che arrivano da Predappio e Premilcuore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

Torna su
ForlìToday è in caricamento