Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

L'associazione: "Tamponi rapidi per tornare a permettere gli abbracci nelle strutture di disabili e anziani"

"L’uovo di pasqua conterrà come sorpresa la tanto sospirata  ripresa delle visite dei familiari ad anziani e disabili ospiti di strutture residenziali?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

L’uovo di pasqua conterrà come sorpresa la tanto sospirata  ripresa delle visite dei familiari ad anziani e disabili ospiti di strutture residenziali? Tamponi rapidi e test sierologici sono comprovati strumenti validi,  i piu’ efficaci, di lotta contro la diffusione del virus in tutte le sue varianti. Come sappiamo dalla Asl Romagna sono tuttora il mezzo piu’ utilizzato anche dopo le vaccinazioni, visti i casi di positivita’ verificatisi nelle strutture residenziali anche post vaccinazione del personale e degli ospiti. Grazie al sindaco e al comune di Forli’  alcune strutture  hanno gia’ adottato questi strumenti per permettere ai familiari di incontrare in presenza i propri cari da troppo tempo visti solo in videochiamata o dietro pareti di plexiglass.

Quanto è stato assunto come valido strumento dalla Asl Romagna grazie alle farmacie che si sono rese disponibili e’ ora presente e fruibile in numerosi punti attrezzati. Test e tamponi rapidi sono  infatti velocemente a disposizione delle famiglie e di tutta la cittadinanza. Ora auspichiamo che vengano anche assunti da tutte le strutture residenziali della provincia di Forlì-Cesena come strategie idonee, volte a ristabilire i contatti dei familiari e delle figure affettivamente significative con i loro cari anziani e disabili ospiti delle medesime. Con questi strumenti validi uniti a gel e mascherine idonee, le visite possono finalmente avvenire in presenza, con quella vicinanza cosi’ essenziale per le persone fragili che fino ad ora hanno avuta solo con il personale delle strutture.

Come associazione di famiglie assicuriamo gratuitamente test sierologici e tamponi rapidi e quanto necessario ai familiari e alle figure affettivamente significative nostri soci, ammessi a visite in presenza. Tali presidi li garantiamo anche per visite frequenti e sistematiche a discrezione e necessita’ dei soci.

Associazione Famiglie ragazzi senza voce

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione: "Tamponi rapidi per tornare a permettere gli abbracci nelle strutture di disabili e anziani"

ForlìToday è in caricamento