La cultura gastronomica di Casa Artusi protagonista del Festival veneziano NutriMenti

Nel novantesimo anniversario de La Cucina Italiana, la prestigiosa rivista nata nel1929, e a pochi mesi dal bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, nel corso dell’incontro si è parlato di cucina domestica come spazio di libertà e creatività concreta

C’era anche Casa Artusi tra i protagonisti di NutriMenti, il Festival della cultura gastronomica curato dall’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli che si è svolto a Venezia dal 24 al 27 ottobre. All’interno di un ricco programma di incontri, degustazioni e dibattiti animati da personalità del mondo del vino, della critica gastronomica e della cultura, domenica scorsa si è svolto anche l’incontro "...e l'arte di mangiar bene. La cucina di casa ovvero la rivoluzione possibile del cibo quotidiano" con Alberto Capatti, Storico della cucina e della gastronomia e Presidente Comitato Scientifico Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli, Maria Vittoria Dalla Cia, Capo redattore de "La Cucina Italiana"; Laila Tentoni, presidente Casa Artusi; Massimiliano Borgia, Direttore Festival del Giornalismo Alimentare di Torino e Aldo Colonetti, filosofo e storico del design. Nel novantesimo anniversario de La Cucina Italiana, la prestigiosa rivista nata nel1929, e a pochi mesi dal bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, nel corso dell’incontro si è parlato di cucina domestica come spazio di libertà e creatività concreta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento