menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marcia della pace Perugia-Assisi, un pullman in partenza da Forlì

Nonostante il Coronavirus, si terrà regolarmente la Marcia della Pace Nazionale Perugia-Assisi, domenica 11 ottobre

Nonostante il Coronavirus, si terrà regolarmente la Marcia della Pace Nazionale Perugia-Assisi, domenica 11 ottobre. Per questo il Centro per la Pace di Forlì organizza un pullman, che grazie al sostegno economico di Acli Forlì, Arci Forli, Cgil Forlì, Cisl Romagna, Uil Forlì e col contributo di Formula Servizi, sarà gratuito per i partecipanti. Si parte alle 8 dal parcheggio auto in via Punta di Ferro (vicino chiosco piadina) e si ritorna a Forlì intorno alle 17-18. Per informazioni telefonare al Centro Pace di Forlì al.0543/20218


Venerdì si è svolto al Centro Pace di Forlì l'incontro con Piero Piraccini della Tavola della Pace Nazionale allo scopo di presentare le motivazioni che hanno portato, nonostante la pandemia del coronavirus, a organizzare l'evento. Piraccini ha spiegato che c'è la forte necessità di ribadire i valori della pace e della nonviolenza e come questi non siano scontati. Spiega un comunicato: "Anche alla luce di due importanti notizie. Il 27 agosto il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) ha presentato una richiesta di utilizzo dei Recovery Fund per un totale di 17 miliardi di euro per un progetto di “Potenziamento della filiera industriale nazionale, dell'aerospazio, della difesa e della sicurezza”. Soldi che sarebbero spesi per il comparto bellico e aerospaziale incrementando quindi la ricerca, la costruzione e la vendita di ordigni di morte e distruzione. La seconda notizia invece è che il 29 settembre è stata presentata al Senato la proposta di Legge su “Istituzioni e modalità di finanziamento del Dipartimento per la Difesa civile, non armata e nonviolenta” per istituire presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il “Dipartimento della difesa civile, non armata e nonviolenta”, dal quale dipenderanno i Corpi Civili di Pace e l’Istituto di Ricerca sulla Pace e il Disarmo, onde dare gambe concrete ad un'alternativa alla violenza ed alle armi".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento