Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Predappio

Predappio, con il Rotary Club alla scoperta delle ex industrie Caproni

A Casa Artusi a Forlimpopoli è stato presentato il libro “Il segreto della cavallina storna”

Nella serata di martedì 7 settembre i soci del Rotary Club Forlì, guidati dal presidente Pierluigi Ranieri, visiteranno i tunnel delle Ex Industrie Caproni, a Predappio, con l’ing. Alessandro Talamelli dell’Università di Bologna, responsabile del Progetto Ciclope. Alla Locanda Appennino seguirà poi, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza anticovid, la conviviale riservata ai soci, che lo scorso 31 agosto si sono incontrati a Casa Artusi a Forlimpopoli dove è stato presentato il libro “Il segreto della cavallina storna. Un’altra verità sull'omicidio Pascoli” (Ed. Minerva). La serata si è svolta nella corte interna di Casa Artusi con l’autore, Maurizio Garuti, che ha illustrato i contenuti del romanzo dove si racconta del mistero dell’uccisione del padre di Giovanni Pascoli e di un segreto relativo all’omicidio, custodito e tramandato silenziosamente da una generazione all’altra da una famiglia romagnola, del quale sono emersi particolari grazie alla curiosità di un bambino di undici anni. Si tratta di Bruno Gobbi, oggi adulto e ultimo discendente della grande famiglia dei Dacòrd, ispiratore e voce narrante della storia, presente alla serata dove ha portato la sua testimonianza raccontando quanto udì nella stalla, una sera del 1958, dai discorsi di alcuni anziani. I suoi ricordi sono stati così raccolti ed ampliati da Garuti su suggerimento dell’editore Roberto Mugavero. Durante la presentazione, inoltre, brani del libro sono stati letti dall’attore Gabriele Marchesini. «Grazie alla disponibilità dell’editore Mugavero e con il contributo del Gruppo Consorti, del Rotaract e dei soci - afferma il Presidente Ranieri - durante la serata abbiamo raccolto fondi che verranno poi implementati e destinati a un service con cui si offrirà aiuto alimentare a famiglie del nostro territorio che si trovano in difficoltà. Acquisteremo generi alimentari, li imbusteremo e li distribuiremo attraverso la Caritas e altre associazioni». Domenica 12 settembre alle 21, inoltre, nell’Abbazia di San Mercuriale il Rotary Club Forlì parteciperà in qualità di ente patrocinatore al concerto della Young Musicians European Orchestra, diretta dal M. Paolo Olmi, che eseguirà lo “Stabat Mater” di Giovanni Battista Pergolesi. L’iniziativa è proposta nell’ambito delle celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante e prima del concerto il poeta e scrittore Davide Rondoni leggerà il XXXIII canto del Paradiso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predappio, con il Rotary Club alla scoperta delle ex industrie Caproni

ForlìToday è in caricamento