menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritorna per la 25° edizione il concorso di poesia dialettale romagnola "Antica Pieve 2020"

Il Comitato Culturale di Pieveacquedotto ha indetto, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, Comune di Forlì e Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell' Università di Bologna

Il Comitato Culturale di Pieveacquedotto ha indetto, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, Comune di Forlì e Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell' Università di Bologna, il concorso di poesia dialettale romagnola "Antica Pieve 2020".  L'iniziativa è giunta alla 25° edizione e ha come obiettivo fondamentale la salvaguardia della lingua dialettale, patrimonio culturale da non disperdere, ma da valorizzare e far conoscere. Ogni poeta deve inviare una poesia inedita, in dialetto romagnolo, in triplice copia, con relativa traduzione in italiano; ogni copia non deve essere firmata ma siglata con un motto, motto che deve essere scritto anche sulla busta allegata alle poesie e contenente le generalità dell' autore.  Le poesie devono essere inviate entro il 31 luglio 2020.  La partecipazione al concorso è gratuita. Il bando del concorso può essere scaricato dal sito (www.comitatoculturalepieveacquedotto.it)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento