rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità

Si rinnova il patto di gemellaggio tra Galeata e Bevagna in Umbria

Si svolgerà il rinnovo del patto di gemellaggio fra Bevagna, in provincia di Perugia, e Galeata

Lunedì, dalle ore 10.30, a Galeata si svolgerà il rinnovo del patto di gemellaggio fra Bevagna, in provincia di Perugia, e Galeata. Il patto di unione, siglato la prima volta il 28 settembre del 1984,  è volto a rinsaldare il legame storico fra Galeata e la città dell’Umbria.  Infatti la cittadina romana di Mevaniola, i cui resti archeologici (il teatro e le terme) sono stati portati alla luce fra Galeata e Pianetto, è stata presumibilmente fondata in antico da popolazioni umbre, provenienti in particolare da Mevania (oggi Bevagna). 

Questo rapporto di fondazione è testimoniato dal nome del piccolo municipio appenninico: Mevaniola, che significa appunto piccola Mevania. Il programma della giornata prevede alle ore 10.30, in Via Zannetti, l’arrivo degli ospiti di Bevagna e l’accoglienza di fronte al Palazzo del Podestà. Alle ore 11.30 si svolgerà una visita al Museo civico “Mons. Domenico Mambrini” di Pianetto e all'area archeologica di Mevaniola.. Alle ore 13.00 (presso l’Area feste), il pranzo a cura della Pro loco Mevaniola (per prenotazioni whatsapp: 331 4062300) e il gemellaggio fra i cavalieri di Bevagna e di Galeata (ore 14.30). La manifestazione si concluderà alle ore 16.30, presso il Giardino del Municipio, con un intrattenimento musicale della Banda comunale “Alberto Albertini”ed i saluti agli ospiti di Bevagna.
In caso di maltempo le iniziative si svolgeranno nel teatro comunale “Carlo Zampighi” 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rinnova il patto di gemellaggio tra Galeata e Bevagna in Umbria

ForlìToday è in caricamento