rotate-mobile
Attualità

Un nuovo nome d'arte per il lancio del singolo che parla d'amore: il giovane forlivese guarda al futuro

Il nuovo nome d'arte "Futura" rappresenta un cambiamento importante, perché cerca di trasmettere ancora di più idee per il futuro in ambito sociale, attraverso la musica

Il nuovo singolo di Futura si intitola "Tutta la Notte" ed è appena uscito per Gne Label. Dietro al nome d'arte c'è il forlivese Tommaso Venturelli, clase '97, che in questo brano  parla "dell'importanza del tempo che una coppia condivide: il passare "insieme" la notte rappresenta la stabilità nella relazione, dove le difficoltà vengono affrontate per cercare la felicità".

Venturelli ha scritto la canzone e le parole del testo; la canzone però vede nella fase realizzativa anche la partecipazione di Giancarlo Prandelli (produttore dell'artista), del direttore d'orchestra e amico di Tommaso Marco Sabiu e la band fiorentina I Geisha.

Forlivese classe 1997, Venturelli da giovanissimo si avvicina al mondo della musica imparando a suonare la chitarra, alla quale affianca lo studio della voce. Tommaso e? un osservatore e riporta nella sua scrittura musicale le esperienze che vive tutti i giorni: i suoi testi sono sinceri, diretti e raccontano le sue esperienze di vita. Nel 2014 Tommaso crea la sua prima band, i JAM, con i quali comincia un percorso musicale che lo porta a suonare neI principali palchi della sua regione. Con i JAM registra un brano prodotto da Luca “Tornado” Testori (Skiantos). Nel 2017 Tommaso inizia una collaborazione con il Deposito Zero Studios di Forli? e il suo team di produttori, con i quali lavora al suo primo EP.

Nel giugno 2017 esce il primo singolo di Tommaso, intitolato "Margherita". A novembre 2017 si conferma con il secondo singolo “Pago Io”, seguito da “Tanto fuori si sta bene”; nel 2018 ha l’occasione di aprire il live di Jovanotti al Mediolanum Forum di Assago. Nel 2020 pubblica il suo nuovo singolo “Lattine”, prodotto da Michele Bruschi, in arte Kadesh, e distribuito da Deposito Zero Studios, superando i 70mila ascolti su Spotify e venendo incluso per due settimane nella playlist editoriale Scuola Indie. Nel 2021 esce “Carolina”, seguito da “Mare”, prodotti entrambi da Kadesh e distribuiti da Deposito Zero Studios.

Il nuovo nome d'arte Futura rappresenta per Tommaso un cambiamento importante, perché cerca di trasmettere ancora di più idee per il futuro in ambito sociale, attraverso la musica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo nome d'arte per il lancio del singolo che parla d'amore: il giovane forlivese guarda al futuro

ForlìToday è in caricamento