menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del Fuoco più esperti in interventi con neve abbondante e ghiaccio: formate 5 unità di personale

Cinque unità dei vigili del fuoco del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena hanno da poco ultimato il primo corso regionale per operatori “Neve e ghiaccio”

Cinque unità dei vigili del fuoco del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena hanno da poco ultimato il primo corso regionale per operatori “Neve e ghiaccio”. Visto il crescere di eventi incidentali in scenari invernali complessi quali valanghe, raggiungimento di persone isolate, ricerca dispersi, la Direzione Regionale Vigili del Fuoco in collaborazione con le Guide Alpine del CAI, ha formato 40 operatori all’utilizzo di tecniche sci alpinistiche, ricerca e soccorso con utilizzo di ARTVA, movimentazione e riconoscimento dei rischi in ambienti innevati. Lo scopo è quello di poter disporre su tutto il territorio regionale e nazionale di personale con conoscenze tecniche specifiche disponibile H24 e trasportabile tramite elicottero nelle zone con manto nevoso particolarmente abbondante.

Una volta ultimate le lezioni teoriche, le giornate in ambiente sono state organizzate nell’Appennino Reggiano e precisamente nel comprensorio del Monte Cusna  (2121 m s.l.m.). Qui il personale del Corpo Nazionale, seguito da tre Guide Alpine, ha perfezionato le proprie tecniche con sci da alpinismo, effettuato prove di ricerca di dispersi sotto valanga, movimentazione con l’uso di picozza e ramponi e acquisito nozioni riguardanti rischi ed autosoccorso in ambienti innevati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento