Rimedi naturali per pelli secche e disidratate

A differenza della pelle grassa, una cute secca è molto più soggetta all'invecchiamento cutaneo precoce, portando a rughe d'espressione e zampe di gallina, soprattutto sul volto. Scopriamo come contrastarla naturalmente

Nel linguaggio comune si definisce "secca" una pelle dall'aspetto sottile e fragile, visibilmente poco elastica, disidratata e desquamata. Pur non trattandosi di una definizione del tutto corretta dal punto di vista scientifico, è ormai entrata a far parte non solo del linguaggio comune, ma anche nell'ambito medico-dermatologico, in virtù del fatto rende bene l'idea delle caratteristiche peculiari di questo disturbo cutaneo, che può sembrare piccolo ma che non è da trascurare. La pelle infatti è l'organo più esteso del nostro corpo ed è importante mantenerla in salute: a differenza della pelle grassa, una cute secca è molto più soggetta all'invecchiamento cutaneo precoce, portando a rughe d'espressione e zampe di gallina, soprattutto sul volto. 

Le cause della pelle secca

Ma quali sono le cause della pelle secca? I fattori sono molto differenti ed eterogenei, tra questi si contano le condizioni climatiche estreme (eccessiva esposizione ai raggi UV, al freddo, all'aria condizionata, a un riscaldamento eccessivo o al vento), trattamenti cosmetici aggressivi o inadeguati per il proprio tipo di pelle, alcuni farmaci, stress, predisposizione genetica o ormonale, età avanzata, alimentazione. 
Ma scopriamo quali sono i migliori rimedi e i migliori prodotti per combatterla e ritrovare la giusta idratazione.

Prevenzione, cure e rimedi naturali per la pelle secca

L’alimentazione è un valido alleato per prevenire o curare la secchezza della pelle: bevi molta acqua, integra con tisane e tè e non farti mancare zuppe e minestre. È importante mangiare, inoltre, alimenti ricchi di grassi polinsaturi, come pesce, frutta secca (noci e mandorle in particolare) e olio di oliva a crudo. Cerca di limitare il consumo di alimenti ricchi di sale, che favorisce la disidratazione, e nella dieta quotidiana inserisci adeguate quantità di frutta e verdura: tra gli ortaggi, le carote hanno effetti molto benefici.

Per una profonda idratazione poi, cura la pelle con miele, acqua, yogurt, e sfrutta i benefici di ingredienti naturali quali cocco, avocado e avena. Anche l'olio nutre e idrata la pelle in profondità, così come il vapore dell'hammam o le maschere naturali. Uno dei modi migliori per prevenire la secchezza cutanea è mantenere la pelle perfettamente idratata con prodotti specifici, meglio se naturali con proprietà emollienti, idratanti e nutrienti.

Scopri l’età della tua pelle grazie al checkup cutaneo

Olio di Argan: l’oro liquido per pelle e capelli

Qualche consiglio per contrastare la pelle secca

  • Nutri e idrata la pelle secca con creme a base di burri vegetali, oli vegetali o olio di jojoba (cera liquida).
  • Sono ottimi anche i prodotti cosmetici naturali realizzati con prodotti apistici: per le sue proprietà ammorbidenti, emollienti e lenitive, il miele è un rimedio eccezionale contro la pelle secca. Prepara una maschera viso intensiva: in un pentolino fai scaldare il miele insieme ad un olio naturale, per esempio alla lavanda; spalma il composto sul viso o sulle parti del corpo che necessitano di idratazione massaggiando con dolcezza, poi lascia agire per qualche minuto; infine risciacqua. Sentirai nell'immediato i benefici di una pelle più idratata e nutrita. Massaggio al miele: metti alcuni cucchiai di miele in una scodella, aggiungi un po' di yogurt bianco in modo da rendere il composto più morbido. Una volta sotto la doccia potrai spalmare il mix su viso e corpo, in particolare sulle aree più arrossate. Spegni il getto dell'acqua e lascia agire per qualche minuto, poi sciacqua con dolcezza.
  • La sera, prima di andare a dormire, applica sulla pelle secca un generoso strato di crema oleosa, nutriente e protettiva, con movimenti circolari, per favorire l'assorbimento delle sostanze funzionali racchiuse nel prodotto.
  • È molto importante esfoliare la pelle prima di applicare un olio od un prodotto nutriente. Da applicare regolarmente, ma non più di una volta a settimana, uno scrub naturale ti aiuterà a rimuovere le cellule morte. Puoi creare uno scrub fai da te mescolando zucchero e olio di lavanda, oppure un pugno di sale fino in due/tre cucchiai di miele e due di yogurt.
  • Un’altra buona abitudine è quella di acquistare un spray di acqua termale da utilizzare più volte durante la giornata. L'acqua termale è ottima per idratare la pelle con dolcezza: ricca di sali minerali, dona sollievo in un attimo e idrata la pelle secca.
  • Se hai una vasca da bagno, aggiungi all'acqua alcune gocce di un olio naturale alla lavanda o un pugno di farina d'avena. Le proprietà addolcenti dell'avena apportano numerosi benefici alle pelli secche. 
  • Ogni tanto, se puoi, regalati un bagno turco: l'hammam, grazie al vapore intenso, aprirà i pori e ti aiuterà a eliminare le tossine.

Cosa non fare se hai la pelle secca

  • Evita eccessive esposizioni ai raggi UV, solari od artificiali, o di esporti al sole senza protezione solare.
  • Non utilizzare prodotti troppo aggressivi ed alcolici: se hai la pelle secca preferisci sempre detergenti delicati, privi di alcol e poco schiumogeni, meglio se impreziositi con ingredienti emollienti e nutrienti.
  • Non asciugarti troppo e non usare asciugamani ruvidi: secondo alcuni esperti, applicare una crema idratante sulla pelle secca ancora umida favorisce l'assorbimento cutaneo del prodotto.
  • Evita l’acqua troppo calda per lavarti: meglio tiepida o fredda.
  • Non lavarti troppo frequentemente: troppo sapone tende a eliminare in modo eccessivo il grasso protettivo dell’epidermide (non percettibile a occhio nudo) e, di conseguenza, a seccare una pelle già di per sé arida.

Trattamenti idratanti a Forlì

Se hai la pelle secca, un trattamento idratante potrebbe essere quello che ci vuole per ridare elasticità alla tua pelle e, contemporaneamente, per concederti un momento di relax. Ecco alcuni dei centri estetici di Forlì che offrono questo tipo di servizio:

Potrebbe interessarti

  • Capelli grassi? Prova questi 5 rimedi (+1)

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento