Venerdì, 19 Luglio 2024
FurléTrotter

FurléTrotter

A cura di Vincenzo Bongiorno e Andrea Bonavita

Furlé Trotter - I beni culturali alluvionati, perché sono stati surgelati a -25° i libri antichi del seminario

La devastazione dell’alluvione è arrivata anche ad insidiare beni di grandissimo valore, come quelli conservati nella Biblioteca del Seminario vescovile. Si tratta di circa 160.000 volumi conservati, una parte dei quali risalenti anche al 1500 e 1600.

La devastazione dell’alluvione è arrivata anche ad insidiare beni di grandissimo valore, come quelli conservati nella Biblioteca del Seminario vescovile. Si tratta di circa 160.000 volumi conservati, una parte dei quali risalenti anche al 1500 e 1600. Ma la risposta, nel paziente lavoro di recupero, è stata immediata e sta continuando senza sosta. È stato messo in campo un lavoro di squadra con il coinvolgimento dei vari livelli istituzionali, con operatori esperti all’opera e con l’aiuto di circa trecento volontari, adeguatamente formati. In questa prima parte della ventiduesima puntata di Furlè Trotter siamo andati ad approfondire quanto sta avvenendo per recuperare il contenuto della Biblioteca del Seminario vescovile.
    
Il "globe trotter" è il giramondo in inglese, l'instancabile viaggiatore alla ricerca continua delle meraviglie del globo. Ma si può essere "globe trotter" anche a Forlì e dintorni, essere insomma 'Furlé Trotter', cioè con l'animo del giramondo alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze nascoste del nostro territorio, con la curiosità di andare a conoscere meglio realtà, luoghi, storie, persone-personaggi di Forlì - meglio 'ad Furlè' - e dei comuni del forlivese. A curarla è Vincenzo Bongiorno, classe 1979 innamorato della Romagna, laureato in Giurisprudenza e consulente assicurativo nella vita di tutti i giorni, già consigliere comunale a Forlì dal 1999 al 2014. Le riprese e il montaggio sono a cura di Andrea Bonavita, videomaker sempre in cerca degli angoli più belli.

Si parla di
Furlé Trotter - I beni culturali alluvionati, perché sono stati surgelati a -25° i libri antichi del seminario
ForlìToday è in caricamento